Controlli contro gli "sporcaccioni" a Belmonte Mezzagno, multe per 3.600 euro

Operazione dei carabinieri, in azione per fronteggiare il fenomeno dell'abbandono dei rifiuti: esaminando il contenuto dei sacchetti dell'immondizia i militari sono riusciti a identificare sei persone

Controlli contro gli "sporcaccioni" a Belmonte Mezzagno. Ieri e giovedì i carabinieri hanno effettuato uno specifico servizio per fronteggiare il fenomeno dell'abbandono dei rifiuti, passando al setaccio i luoghi maggiormente interessati dal fenomeno. Esaminando il contenuto dei sacchetti dell'immondizia i militari sono riusciti a identificare sei persone. Per tutti è scattata una sanzione amministrativa di 600 euro ciascuno, come previsto da un'ordinanza sindacale del 2015.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • carabinieri Netturbini che tristezza????????????????

  • avanti tutta con sta massa di incivili

  • ''lavorare''una grande parola. ...fottere lo stipendio!!! è diverso

  • Sporcaccioni e pure capoccioni.

  • Peccato che a Palermo sono incapaci di fare una cosa simile... a loro piace fare autovelox e streetcontrol cioè lavorare seduti....

    • Quoto!

Notizie di oggi

  • Sport

    Foschi (ri)chiama, Mirri diserta: salta l’incontro, ora è Sos stipendi

  • Cronaca

    Viale Amedeo d'Aosta, donna sul tram senza biglietto: sputi e schiaffi a un controllore

  • Cronaca

    Si spara dopo lite con la moglie: morto suicida il figlio di Siino, "ministro" della mafia

  • Cronaca

    "Favori e mazzette" per i trasporti marittimi: chiesto processo per Crocetta, Vicari e Caronia

I più letti della settimana

  • "Figurati se prendiamo una da Palermo", mail inviata per errore scatena polemica

  • Video porno con ragazzine dietro la scomparsa: "Maiorana morti per i ricatti che il padre organizzava"

  • La nuova mafia a Palermo, ecco chi comanda: "Quindici mandamenti gestiti da 81 famiglie"

  • Spaccio alimentare, filiali chiuse a Palermo: "Stipendi in ritardo, famiglie nel dramma"

  • Assalto al reddito di cittadinanza: a Palermo boom di finti divorzi per scroccare il sussidio

  • Giorni di angoscia per una mamma: "Mia figlia sparita da una settimana, aiutatemi a trovarla"

Torna su
PalermoToday è in caricamento