Incendiano un bosco a Carini, colti sul fatto due piromani

Sono stati sorpresi dagli agenti del Corpo forestale mentre appiccavano il fuoco a degli arbusti nella riserva di "Santa Venera". Dopo le indagini si è risaliti anche al presunto mandante. Tutti e tre sono stati arrestati

Gli agenti del Corpo forestale hanno arrestato a Carini due piromani, sorpresi in flagrante, e il presunto mandante dell'incendio in un'area limitrofa al bosco demaniale "Santa Venera”. L'indagine è stata avviata a seguito di una segnalazione relativa a un allevatore del posto.

Il Nucleo operativo provinciale ha individuato numerosi imballaggi per ortofrutta, accatastati e nascosti all'interno della folta vegetazione, ritenuti pericolosi inneschi di roghi. La pineta, che si estende per oltre duecento ettari, è classificata come Sito di interesse comunitario, nel comprensorio montano di Montagna Longa e Pizzo Montanello.

Gli appostamenti hanno così consentito di sorprendere un minorenne e un diciottenne mentre appiccavano il fuoco a degli arbusti. L'ulteriore attività di indagine, coordinata dai pm Calogero Ferrara e Claudia Caramanna, ha inchiodato il presunto mandante, il 29enne figlio dell'allevatore.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Voto di scambio politico-mafioso: Tantillo inguaia Ferrandelli

    • Politica

      M5S, arriva il responso dei periti: "Le firme sono false"

    • Elezioni comunali 2017

      La magistratura irrompe sulle elezioni, l'indagine che azzoppa Ferrandelli

    • Cronaca

      Donna muore all'Ismett, famiglia aggredisce medici e infermieri: interviene la polizia

    I più letti della settimana

    • Fa 600 euro di "spesa" (con una tv 32 pollici) e tenta di non pagare: arrestato al Forum

    • Noce, si sporge dal balcone per prendere una pen drive e cade: grave un poliziotto

    • Notte da incubo allo Zen, undicenne scompare: ritrovato dopo 15 ore

    • Foto e video con bambini palermitani nudi: arrestato professore

    • Viaggiano in 14 in una macchina: "Stiamo tornando da una festa"

    • Separata e disoccupata non può pagare l'affitto: l'aeroporto diventa la sua casa

    Torna su
    PalermoToday è in caricamento