Incassa il reddito di cittadinanza ma vende frutta e verdura (abusivamente): denunciato

Operazione della guardia di finanza di Bagheria. Il commerciante intascava il sussidio statale dallo scorso mese di aprile, ma non aveva mai dichiarato la propria attività. La carta è stata bloccata ed è stata avviata la procedura di recupero delle somme accreditate

Puntualmente incassava il reddito di cittadinanza, ma aveva anche un'attività parallela come venditore di frutta e verdura. La guardia di finanza di Bagheria ha beccato e denunciato un commerciante abusivo bagherese.

"Ammesso al reddito di cittadinanza dal mese di aprile 2019 - spiegano le fiamme gialle - ha omesso di dichiarare l’inizio dell’attività all’Inps entro il termine dei 30 giorni previsto dal decreto che ha istituito il Rdc".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Adesso, con la denuncia, sono scattati anche il blocco della carta prepagata e il sequestro della merce che aveva messo in vendita. I prodotti sono stati donati ad associazioni caritatevoli del territorio. Allo stesso tempo sono state avviate le operazioni di recupero dei sussidi incassati in modo irregolare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, prima vittima a Palermo: 55enne muore all'ospedale Civico

  • Virus, sui social si pianifica l'assalto ai supermercati: in campo polizia e carabinieri

  • Coronavirus, in Sicilia già venti morti: salgono a 846 i contagiati, 125 più di ieri

  • Incidente in via Basile, investito da un automobilista che scappa: morto 57enne

  • Controlli sui prezzi di frutta e verdura, rincari anche del 100% di finocchi e fagiolini

  • Sesso a 3 in strada davanti ai vigili: "Così passiamo la quarantena", denunciata giovane palermitana

Torna su
PalermoToday è in caricamento