Termini, sette bisnonni e una trisavola: famiglia da guinness per la neonata Chloe

La piccola, nata lo scorso 11 gennaio, è stata accolta da cinque generazioni di parenti, tutte viventi. Per ricostruire l'albero genealogico l'assessore comunale ha dovuto chiedere la consulenza dell'ufficio Anagrafe

La famiglia Elia

La sua è decisamente una famiglia numerosa. La piccola Chloe Elia, nata lo scorso 11 gennaio a Termini Imerese, è stata accolta da un gran numero di parenti inclusi sette bisnonni e una trisavola. La bimba chiude una fila di cinque generazioni, tutte viventi. Solo per ricostruire l'albero genealogico, l'assessore Rosa Lo Bianco del Comune ha dovuto chiedere la consulenza dell'ufficio anagrafe.

La trisavola paterna è Anna Balsamo, 78 anni, mamma della bisnonna Stefana La Bua, sposata con Giorgio Elia, ovviamente anche lui bisnonno. Ci sono altri cinque bisnonni: Gioacchino Sabatino, Paolina Bonsignore, Vincenzo D'Angelo, Rosalia Severino e Teresa Fagiana. Poi ci sono quattro nonni: quelli paterni si chiamano Giuseppe Elia e Carmela Sabatino, i nonni materni sono Massimiliano D'Angelo e Daniela Ceraulo. E infine i genitori della piccola Chole: Giorgio Elia, 23 anni, e Rosalia Miriam D'Angelo che ha 24 anni.

Tutta la grande famiglia allargata vive nella parte bassa di Termini Imerese. Da generazioni sono pescivendoli. Il sindaco Francesco Giunta e l'assessore Rosa Lo Bianco riceveranno domani tutta la dinastia nella sala La Barbera del Comune per una festa certamente sobria ma affollata, alla quale sono stati invitati anche assessori e consiglieri comunali.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Belmonte, Bmw finisce fuori strada e prende fuoco: morti due ragazzi

  • Via Maqueda, colpito alla testa mentre passeggia: grave 33enne

  • Rovigo, palermitano strangola e uccide la moglie di 23 anni

  • Il duplice omicidio allo Zen, veglia notturna non autorizzata ai Rotoli: familiari allontanati

  • Produce documenti falsi per percepire il reddito di cittadinanza: denunciato

  • Mafia, sequestrato tesoro del boss Salerno: ci sono anche tabaccheria e focacceria

Torna su
PalermoToday è in caricamento