Consegne a domicilio in risciò e cibo a Km0: apre il mercato coperto di Campagna Amica 

Taglio del nastro il 7 marzo. Durante la giornata il formaggio siciliano sarà protagonista. Si svolgeranno anche le “cannoliadi” e si potranno degustare vari tipi di sfincione. All'interno dello spazio il primo bookcrossing dedicato alla cucina siciliana

In via Notarbartolo, accanto alla Corte dei Conti, apre il mercato al coperto di Campagna Amica, uno spazio per le eccellenze dell’agricoltura locale, uno scrigno di biodiversità nel cuore della città. La struttura sarà aperta da giovedì, a partire dalle 9. Taglio del nastro alle 10.30. Durante la giornata sarà esposto il formaggio siciliano, a cominciare dal pecorino. Si svolgeranno anche le “cannoliadi” e si potranno degustare vari tipi di sfincione. Sarà inoltre presentata la “filiera della cassata”. Ci sarà un angolo cultura con il primo bookcrossing di libri dedicati alla settore e alla cucina siciliana, conservati in una vera cassaforte.

All'interno del mercato anche le opere di Gianbecchina, il pittore che meglio di tutti ha raccontato l’arte agricola. I prodotti dello spazio, su richiesta, saranno consegnati a domicilio in un’ampia area della città grazie agli agri–risciò, mezzi innovativi che mirano a tutelare l’ambiente e che rappresentano una novità assoluta per i mercati Campagna Amica della Sicilia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mazzette per pilotare appalti da 600 milioni, trema la sanità siciliana: 10 arresti

  • Tragedia per una mamma palermitana: bimbo di 10 anni muore incastrato in un cassonetto per indumenti

  • L'incidente di Bonagia, lacrime a "Dallas": morto diciottenne

  • E' subito folla alla Vucciria, Taverna Azzurra quasi come in periodo "pre-Covid"

  • Coronavirus, finalmente ci siamo: per la prima volta zero contagi in Sicilia

  • Fallito attentato all'Addaura, la rivelazione: "Ecco chi tradì Giovanni Falcone"

Torna su
PalermoToday è in caricamento