"Scuole in Musica" a Verona, vince l'orchestra della Leonardo da Vinci di Palermo 

La scuola media ha ottenuto il primo premio assoluto della quarta edizione del concorso con una votazione di 100/100 eseguendo “Magaria”, musiche di Marco Betta e testo di Andrea Camilleri

L'orchestra SinfoScolastica della scuola media statale Leonardo da Vinci di Palermo ha vinto il concorso nazionale "Scuole in Musica" a Verona. I piccoli musicisti hanno ottenuto il primo premio assoluto con l’esecuzione di “Magaria”, musiche di Marco Betta e testo di Andrea Camilleri. 

“Sono particolarmente felice di questo risultato, perché il gruppo di docenti di strumento di questa scuola, così come tutti i giovani musicisti, sono eccezionali. Bravi tutti, davvero!”, Marianna Amato, responsabile progetto Scuola Associazione siciliana Amici della Musica.
 
L'Associazione siciliana Amici della Musica ha fortemente voluto che “Magarìa” tornasse in scena con questa straordinaria orchestra giovanile composta da oltre cento elementi: l’8 aprile scorso l'orchestra, diretta dal maestro Giovanni D’Emma, si è esibita al Politeama per il progetto Scuola dell’Associazione.

Il concorso nazionale "Scuole in Musica" è riservato a scuole secondarie di primo grado a indirizzo musicale, scuole secondarie di primo grado non a indirizzo musicale, licei musicali e coreutici, istituti superiori non a indirizzo musicale di tutta Italia le cui audizioni si sono svolte dal 12 al 19 maggio a Palazzo della Gran Guardia a Verona.
 
“Sono felice di questo successo, perché le orchestre scolastiche - Donatella Sollima, direttore artistico Associazione siciliana Amici della Musica - sono importantissime per il processo di formazione dei ragazzi. L'orchestra SinfoScolastica della Scuola Media Leonardo da Vinci rappresenta una magnifica realtà e sono orgogliosa di averla avuta nella nostra stagione dedicata ai ragazzi”.

 “Il risultato raggiunto dall’Orchestra SinfoScolastica della scuola media Leonardo Da Vinci di Palermo rappresenta e conferma - afferma Milena Mangalaviti, presidente Associazione siciliana Amici della Musica"- la grande attenzione che l’Associazione Amici della Musica presta allo sviluppo musicale e culturale nelle scuole del territorio. I miei più vivi complimenti a tutti i componenti l’Orchestra e ai loro insegnanti!”. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scene da far west ai Danisinni, sparatoria in strada: tre feriti, coinvolta una ragazza

  • "Battute sui siciliani": milanese cacciato da un b&b in centro

  • La mafia imponeva i suoi buttafuori nei locali notturni: scattano 11 arresti

  • Suicidio in carcere, detenuto palermitano di 20 anni si toglie la vita

  • I boss decidevano i buttafuori dei locali: ecco i nomi di tutti gli arrestati

  • Precipita da una balconata: grave giovane palermitano

Torna su
PalermoToday è in caricamento