Moda & Movida

Moda & Movida

Tnos, spazio al sound caldo di Ben Dj

Al Country il producer di origine tunisina, che ormai sbanca in tutta Italia e anche all'estero. Il successo con «Thinkin’ Bout You» e «Hold Tight»

Tnos-The Night of Sicily, l'organizzazione più gettonata del sabato sera a Palermo, affida il nuovo party a Ben Dj, un must del panorama nazionale e mondiale, noto per i suoi ritmi calienti originali e fortemente ballabili. Appuntamento stasera - sabato 6 aprile - al Country Disco Club di viale dell'Olimpo. 
Ben Dj ha cominciato in Tunisia. La prima volta fu il fratello a metterlo alla prova. Lui era solo un ragazzino. Da quei primi mix titubanti sono passati tanti anni ed oggi Ben Dj è uno dei più acclamati. Cominciò a lavorare a 15 anni in un club tunisino e fu una gavetta fondamentale: «In sei mesi ho imparato a mixare e da allora non mi sono più fermato». Il suo nome completo è Ben Abdallah Taoufik: italiano d'adozione e tunisino di origine, è un dj e producer noto a livello nazionale ed anche internazionale. I suoi dj set, infatti, lo portano sempre in giro per il mondo da Miami ad Ibiza, dall'Europa all'Asia e ovviamente per le console dei top club italiani, come il Country. Dopo aver totalizzato oltre dieci milioni di streaming su Spotify con i due singoli Thinkin’ Bout You e Hold Tight, è tornato sotto i riflettori l'estate scorsa con Se Levanta, grazie a una calda voce maschile che si mescola con un rap reggaeton, ottenendo alla fine un drop dance caratterizzato da particolari effetti vocali.
Molti lo hanno apprezzato come dj delle feste di presentazione del Calendario Pirelli, a New York nel 2017 e l'anno scorso a Milano, la città in cui vive. Ama la Juventus e nei suoi profili social non mancano le foto con i campioni bianconeri, Chiellini e Pjanic ad esempio oppure un mito del recente passato, Alessandro Del Piero. Tre volte a settimana suona al Bullona di Milano. I suoi dj preferiti sono Erick Morillo e Roger Sanchez, «che sono anche miei amici», aggiunge Ben, che ad ogni modo non ama imitare lo stile altrui. «Come producer - spiega - non faccio mai l'errore di copiare il sound di un altro. Io non seguo i colleghi nemmeno su Instagram, non ne ascolto la musica, preferisco andare controcorrente. Ricevo tanti demo, se sento qualcosa che è uguale ai big, non mi interessa. Al contrario, ascolto con piacere chi propone un suono diverso, particolare. Quando si fa una produzione, è fondamentale affidarsi al proprio istinto. È impossibile competere con le star, meglio seguire la propria strada». Remix sì, ma a piccole dosi. «Sono cose da fare poche volte all’anno - continua Ben dj - anche perché non ci si guadagna molto con i remix di pezzi altrui. Quando invece c'è uno spunto nuovo, metto giù i giri con la chitarra e mando tutto a uno dei cantanti con cui lavoro, affinché mi scriva il testo. Intervengo spesso su ritornelli e strofe, finché non si arriva a un perfetto mix di testo e melodia. Si lavora anche per diversi mesi su una produzione. Il pubblico a volte ritiene che basti poco a comporre pezzi di successo, ma anche una super hit come Despacito è frutto di un lavoro molto lungo».

Moda & Movida

Moda & Movida è una pagina di informazione sul costume, gli eventi, gli artisti e i personaggi della moda e della movida a Palermo. Destinata ai siciliani che non si piangono addosso e hanno voglia di fare. A chi vuole vivere la propria città. A chi ha del talento e prova ad emergere. Moda & Movida è specializzata nell'assistenza agli organizzatori di eventi, nella comunicazione, nel racconto testuale e fotografico degli appuntamenti mondani e culturali.Contatti:info@modaemovida.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Ciof Ciof

Torna su
PalermoToday è in caricamento