Domenica, 13 Giugno 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Studenti al centro di raccolta di viale dei Picciotti, Norata: "Riciclare è l'unica via" | VIDEO

La pioggia non ferma il desiderio dei più giovani di pensare all'ambiente. L'isola ecologica dello Sperone apre le porte alla scuola per spiegare come si effettua una differenziata corretta. I primi a partecipare, 25 allievi e 3 docenti dell'istituto Raimondo Franchetti

Stamattina, come da programma, il Centro Comunale di Raccolta di viale dei Picciotti  (CCR) ha aperto le porte alla classe 1° B della Scuola media “Raimondo Franchetti” di via Amedeo D’Aosta per una lezione di educazione ambientale sulla Raccolta Differenziata. Nonostante le avverse condizioni meteo, tutti i 25 alunni accompagnati dai docenti e qualche genitore hanno partecipato alla visita guidata curata dall’Area Raccolta Differenziata di RAP. In tale occasione sono stati distribuiti agli scolari, a ricordo della giornata, anche dei gadget. Presenti alla manifestazione anche alcuni consiglieri comunali (Dario Chinnici, Carlo Di Pisa e Francesco Bertolino).  

Differenziata, Rap apre alle scuole il Centro comunale di raccolta di viale dei Picciotti

“Riteniamo strategiche le attività svolte per promuovere e sostenere politiche ambientali basate sul riuso e sul riciclo nei rifiuti - spiega l’amministratore Unico di Rap Giuseppe Norata -. Attraverso il coinvolgimento delle scuole si può davvero sperare che in un futuro i cittadini diventino più consapevoli e garanti del patrimonio ambientale e quindi della salute pubblica. Puntare sui giovani e in modo particolare sugli studenti che non hanno ancora acquisito quelle abitudini difficili da cambiare, è il nostro obiettivo, affinché gli stessi diventino ambasciatori, nelle proprie famiglie, di una nuova ed indispensabile educazione ambientale”.

IMG-0929-2

Soddisfazione sul progetto ha espresso il dirigente scolastico dell’Istituto Franchetti, Grazia Pappalardo  con i suoi 670 alunni che frequentano l’Istituto: “Una bella iniziativa  per il quartiere e anche un modo per sensibilizzare le famiglie ad una raccolta differenziata corretta, più attenta ed efficiente per una Palermo sempre più pulita”. La percentuale dei cittadini che vengono a conferire presso il CCR è in costante incremento. Si pensi che al 15 marzo il trend di crescita dei conferimenti rispetto al mese precedente è di circa il 50% (cioé più di 90 tonnellate di raccolta differenziata), rispetto al dato dell’intero mese di febbraio che si attestava a 120 tonnellate. Da gennaio ad oggi sono stati emessi oltre 10.000 scontrini relativi al sistema premiante di carta, cartone, plastica, vetro e organico.

Le scuole che desiderano visitare il Centro Comunale di Raccolta di viale dei Picciotti potranno contattare il settore Comunicazione e Urp di RAP ai numeri: 0916491352 -863 o inviando una  mail a mariaassunta.lomonaco@rapspa.it

Si parla di

Video popolari

Studenti al centro di raccolta di viale dei Picciotti, Norata: "Riciclare è l'unica via" | VIDEO

PalermoToday è in caricamento