Giovedì, 29 Luglio 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Terrorismo, il caso del "palermitano" Atef a Le Iene: "Incastrato da una donna" | VIDEO

E' nato in Tunisia ma da quando aveva 10 anni ha vissuto a Palermo, città dove ha sposato Beatrice Behia Bendaoui, dalla quale ha avuto quattro figli. La sua foto negli scorsi giorni è finita sui cruscotti delle autopattuglie di carabinieri e polizia di tutta Italia e sui giornali.

E' stata diramata a tutti gli uffici delle forze dell’ordine sul territorio nazionale dopo che l'Ambasciata italiana a Tunisi ha ricevuto una lettera anonima che lo accusava di essere un militante dell'Isis che stava pianificando un attentato a Roma. Contattato via Skype dalla redazione della trasmissione in onda su Italia 1, si difende da Tunisi, dove vive dal 2012: "E' stata un'amica a denunciarmi, voleva che abbandonassi mia moglie per sposare lei".

"Mio marito non è un terrorista - racconta durante un'intervista a PalermoToday la moglie del tunisino - ci stanno distruggendo. A scrivere la denuncia è stata la moglie un collega di lavoro con cui mio marito ha avuto un contenzioso economico. E' solo una questione di soldi. Si tratta di 'cose tra maschi'". A distanza di due giorni, il colpo di scena. "Quella donna - spiega Atef a Le Iene - mi aveva già minacciato al telefono, aveva detto che avrebbe fatto di tutto per rovinarmi qui in Tunisia. Io ero un suo amico, lei si è innamorata di me. L'ho allontanata un mese fa perché era venuta a trovarmi dall'Italia mia moglie con i bambini, e lei non sapeva niente di quella donna. Con il terrorismo non c'entro niente, io non faccio queste cose".

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Terrorismo, il caso del "palermitano" Atef a Le Iene: "Incastrato da una donna" | VIDEO

PalermoToday è in caricamento