Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Suggestioni caravaggesche" made in Sud: 13 dipinti in mostra a Palazzo Abatellis | VIDEO

Dall'Ecce Homo del siracusano Mario Minniti al Sacrificio di Isacco del monrealese Pietro Novelli. Filo conduttore dell'esposizione, visitabile dal 13 maggio al 17 settembre, è il “caravaggismo” nell’ambito artistico siciliano e napoletano. Una selezione di opere custodite nei depositi della Galleria regionale di Palazzo Abatellis, che potranno essere ammirati nelle sale del Museo palermitano

 

La mostra, realizzata nell’ambito della “Settimana delle culture” da un’idea di Gabriella Renier Filippone e Giacomo Fanale (che ha curato il progetto espositivo), è promossa dall’associazione IDEAHub presieduta da Giacomo Badami, dal Rotary Club Palermo Est, dal Rotary Club Palermo Ovest e dall’associazione Volo. Il coordinamento generale è del Direttore Sergio Aguglia; il coordinamento e la cura scientifica sono di Evelina De Castro.

Le opere (alcune delle quali inedite), si inseriscono a buon titolo nel tema scelto, che indaga un campo arduo e complesso, ancora argomento di studi e di approfondimenti, come il caravaggismo presente nell’arte napoletana e siciliana, proponendo dipinti, i cui autori hanno risentito di “suggestioni caravaggesche”. La mostra presenta, infatti, alcuni filoni significativi del caravaggismo meridionale, inteso come suggestione che pervase sia le iconografie che i modi espressivi. Dalle copie, alle interpretazioni, alle citazioni, alle prove di classicismo su base caravaggesca, l’esposizione consente inoltre alcuni approfondimenti monografici mirati: da Mario Minniti a Pietro Novelli, ai napoletani Giovanni Ricca e Filippo Vitale.

Orari: dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18.30; sabato, domenica e festivi dalle 9 alle 13

Potrebbe Interessarti

Torna su
PalermoToday è in caricamento