Ucciardone, i detenuti raccontano alla città il carcere della mafia | VIDEO

Una visita teatralizzata, ideata da Lollo Franco in occasione dei cinque weekend de "Le Vie dei Tesori" e rappresentata nelle vesti di quei tempi dai detenuti del carcere intitolato a Calogero Di Bona

Un'immersione nell'istituto penitenziario emblema di anni bui, in cui la vita di Palermo passava attraverso decisioni prese dietro le sbarre, e svelato alla città con tutti i suoi segreti più nascosti. Una visita teatralizzata, ideata da Lollo Franco in occasione dei cinque weekend de "Le Vie dei Tesori" e rappresentata nelle vesti di quei tempi dai detenuti del carcere Ucciardone. Storie dimenticate che fanno da contraltare a una nuova visione dell'imponente carcere intitolato a Calogero Di Bona, oggi ricco di attività produttive e artistiche. “Questo luogo creato dai Borboni sta ritornando alla vita - spiega il direttore Rita Barbera - e sarà raccontato anche da Lollo Franco nei panni di un cantastorie, che ha recuperato aneddoti sul carcere”

Si parla di

Video popolari

Ucciardone, i detenuti raccontano alla città il carcere della mafia | VIDEO

PalermoToday è in caricamento