Trenitalia più vicina ai clienti: desk informativi nelle stazioni Centrale, Notarbartolo e Punta Raisi | VIDEO

L'obiettivo del nuovo servizio di assistenza, presentato questa mattina da Silvio Damagini, direttore del Trasporto regionale per la Sicilia, è migliorare la qualità del viaggio di pendolari e turisti e ridurre al minimo le eventuali criticità

Trenitalia lancia un servizio di assistenza per migliorare la qualità del viaggio dei passeggeri dei treni regionali che chiedono, insieme a puntualità, pulizia e comfort, anche più attenzioni, informazioni e sicurezza. Da oggi cinque nelle stazioni siciliane saranno presenti cinque desk informativi (a Palermo Centrale, Palermo Notarbartolo, Palermo Punta Raisi, Messina e Catania), in continuo contatto con le sale operative regionali. Una trentina i ferrovieri coinvolti in questo progetto innovativo, facilmente individuabili da un gilet rosso, dedicati a informare e assistere i viaggiatori. A loro si aggiungono, in stazione e a bordo treno, i colleghi di protezione aziendale, preparati professionalmente per affrontare e prevenire situazioni problematiche sul fronte della security. Addetti che operano in stretto contatto con le forze dell’ordine, alle quali è affidata in via esclusiva l’attività di prevenzione e repressione dei reati.

Ma i servizi non finiscono qui. Oltre ai desk informativi in stazione, all'assistenza a terra con accoglienza al binario via anche al caring digitale: scaricando l’app Trenitalia i clienti possono attivare il servizio gratuito di smart caring per essere informati in tempo reale sui treni scelti, con messaggi automatici disponibili per linea o treno entro 30 minuti prima della partenza del treno scelto, o con messaggi personalizzati inviati direttamente dalle sale operative in casi di anormalità, indicando anche le alternative di viaggio. Attenzione ai clienti anche tramite call center e chat gratuiti: in caso di criticità (scioperi, interruzioni, anormalità) il numero dedicato gratuito 800 89 20 21 e la chat, disponibile dalle 8 alle 20, per chiedere assistenza, cambiare la prenotazione o richiedere un rimborso.

Il nuovo servizio è attivo da oggi in 34 stazioni italiane, e per la Sicilia è stato presentato nella stazione di Palermo Centrale da Silvio Damagini, direttore del Trasporto regionale di Trenitalia Sicilia, e da Fulvio Bellomo, direttore generale del Dipartimento Infrastruttura Regione Siciliana.

Si parla di

Video popolari

Trenitalia più vicina ai clienti: desk informativi nelle stazioni Centrale, Notarbartolo e Punta Raisi | VIDEO

PalermoToday è in caricamento