Martedì, 27 Luglio 2021

Scuola, appello Flc Cgil: "Basta aggressioni, recuperiamo dignità professione"

Il sindacato ha promosso, in collaborazione con Proteo Fare Sapere Sicilia, un incontro al liceo Meli per discutere di quanto sta accadendo nelle scuole. L'incontro arriva a pochi giorni di distanza dall'aggressione subita da un docente dell'istituto comprensivo Abba-Alighieri, aggredito dal padre di un'alunna.

“Non si tratta più di fatti isolati – spiega il segretario nazionale, Francesco Sinopoli - perché quando si ripetono episodi con questa cadenza è evidente che siamo di fronte a un fenomeno di carattere culturale, di una profonda regressione delle relazioni tra scuola e società. Noi abbiamo bisogno di rifondare il patto educativo tra scuola e famiglia, ricostruire la missione costituzionale della scuola, di restituire dignità e prestigio a chi nella scuola lavora. Per farlo serve cancellare le riforme degli ultimi anni, rilanciare un’idea di scuola democratica che ha il fine di arginare le diseguaglianze e non di alimentarle. Per esempio nel Mezzogiorno, affrontare il nodo del tempo pieno e quindi aumentare gli organici e, in vista del prossimo rinnovo contrattuale, mettere al centro salari e professionalità”.

“Il ruolo sociale dell’insegnante è cambiato e si è impoverito – dichiara la segretaria regionale Graziamaria Pistorino – così come le risorse che sono state assegnate in questi ultimi 10 anni alla scuola. Dal 2008 a oggi la scuola, sempre più povera, è incapace di svolgere un ruolo di comunicazione autentica con famiglie e alunni. Anche il rapporto con la valutazione adesso è molto più asettico, basato semplicemente sul voto, mentre prima si basava sul giudizio, una modalità più approfondita e articolata. Non parliamo del recupero che, con la eliminazione delle compresenze, non consente l’approfondimento delle discipline né un’adeguata relazione educativa. Queste le cose che mancano alla scuola e che darebbero nuova autorevolezza agli insegnanti. Investire nella scuola significa investire nella civiltà del Paese”. 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Scuola, appello Flc Cgil: "Basta aggressioni, recuperiamo dignità professione"

PalermoToday è in caricamento