Sabato, 31 Luglio 2021

Regionali, sindaco antiabusivismo assessore designato del M5S: "presenta" Di Maio | VIDEO

Il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio e il candidato governatore dei grillini Giancarlo Cancelleri hanno presentato alla stampa, all'Ars, Angelo Cambiano, l'ex primo cittadino di Licata, sfiduciato per dei contrasti con il Consiglio comunale in tema di lotta all'abusivismo. Per lui, in una eventuale Giunta 5 Stelle, la nomina di assessore ai Beni locali.

"Presentare una squadra di governo prima delle elezioni - ha detto Di Maio - significa non dover rispondere a nessuna logica di capo bastone. Il M5S ha individuato Cancelleri e i suoi candidati nella lista, tutte persone che rispondono a un programma e a un modo di concepire la nostra linea politica". Cambiano, designato assessore ai Beni locali, chiude dunque il dialogo che aveva aperto con il Pd renziano e con Angelino Alfano e apre quello con i Cinque stelle. "Sarebbe stato imbarazzante per me stare al fianco di chi mi ha sfiduciato e di chi ha lavorato negli anni della mia sindacatura per mandarmi a casa".

E proprio a proposito di abusivismo edilizio, Cambiano sottolinea che "si parla di sentenze della magistratura che vanno rispettate, di migliaia di pratiche di sanatorie che giacciono nei Comune, di immobili fantasma e cittadini illusi da una classe politica che ha fatto passare messaggi distorti. Oggi pagano solo i cittadini, ma sarebbe giusto che pagasse anche chi ha permesso che tutto ciò accadesse".

Cancelleri, rivolgendosi ai giornalisti: "Quando gliela fate una domanda sull'abusivismo edilizio ai miei avversari politici? Io vi ho detto come affronteremo il problema, voglio capire cosa ne pensano Musumeci e Micari, ma non voglio risposte fumose. Mi sembra che chi ha un'idea riceve le pietre addosso, chi non ne ha non prende critiche".

In tema di sondaggi: "Io non ci credo - stocca Di Maio - soprattutto quando vanno bene per noi. Bisogna sempre chiedersi chi li commissiona. Ciò che fa la differenza è la credibilità. Siamo stati gli unici a rinunciare al vitalizio, a tagliarci gli stipendi e i vitalizi. Dateci la possibilità di fare una legge per applicare ciò anche a tutti gli altri. Non diremo mai di avere già vinto. C'è ancora tantissimo da fare".

Si parla di

Video popolari

Regionali, sindaco antiabusivismo assessore designato del M5S: "presenta" Di Maio | VIDEO

PalermoToday è in caricamento