Sabato, 31 Luglio 2021

"Ghanesi presi a bastonate perché non dovevano festeggiare il Ferragosto" | VIDEO

Il capitano dei carabinieri di Partinico chiarisce a PalermoToday i contorni della vicenda che ha portato a 7 arresti a Partinico. Protagoniste anche due donne

Il capitano della compagnia carabinieri di Partinico, Marco Pisano, chiarisce i contorni del pestaggio avvenuto nella notte tra il 14 e il 15 agosto nei pressi della spiaggia Ciammarita a Trappeto ai danni di un gruppo di migranti, picchiati e insultati a più riprese.

Calci, pugni e bastonate contro i migranti: 7 arresti

Le indagini, condotte dal procuratore aggiunto Marzia Sabella, con i sostituti Giorgia Spiri e Andrea Fusco della Procura di Palermo, ha condotto all'arresto di sette persone, tra cui due donne. Gli indagati - quattro sono in carcere, tre agli arresti domiciliari - sono accusati di lesioni aggravate con la finalità dell'odio etnico e razziale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

"Ghanesi presi a bastonate perché non dovevano festeggiare il Ferragosto" | VIDEO

PalermoToday è in caricamento