"Ti n'agghiri", le immagini dell'aggressione a Stefania Petyx alla Noce | VIDEO

L'inviata del tg satirico Striscia la Notizia stava documentando un'occupazione abusiva in via Giuseppe Savagnone

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Vai all'articolo

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (18)

  • E la polizia stava a guardare, ha permesso di aggredire la Stefania..... Complimenti

  • con questi miserabili ci vuole il pugno più duro del loro è solo così che verremo a capo di questo male che nuoce gravemente la nostra splendida terra

  • Avatar anonimo di rosa
    rosa

    la deportazione.

  • Questi individui dovrebbero vivere in un'sola a parte, così si scannano tra di loro..gente ignorante e senza una briciola di rispetto per le persone. Ps:Forza Petix siamo tutti con te.

  • Avatar anonimo di klauss
    klauss

    quanti topi di fogna ci sono nella nostra citta'...senza offesa per i ratti...

  • Per uno Stato che non si fa sentire subito ed in prima persona con il pugno di ferro, diventa tutto complicato ed anche inutile.

  • bisogna reprimere ogni atteggiamento ostile specialmente quando viene fatto ad una donna ,con questi elementi la città non cambierà mai ,se non si prendono provvedimenti seri.

  • Nella totale assenza delle istituzioni locali intervenga al più presto il ministero dell'interno, facendo sgombrare l'edificio, accertando come e di cosa vivono questi malacarne e, sopratutto, se i locali sono serviti di acqua e luce, come è possibile che questo accada.

  • Avatar anonimo di Mauro
    Mauro

    Vergogna fate ridere l'Italia 

  • vergognoso soprattutto perché un uomo che mette le mani addosso ad una donna nn si può reputare tale(uomo) solo animale.

  • Avatar anonimo di Ale
    Ale

    Allora, andiamo con ordine. Il problema non è che sia Antonio Ricci o la Petix. Il problema è che non ci sia lo stato e la società civile a schierarsi e intervenire ognuno con gli strumenti di cui dispone. Lo stato, con la forza che deve senza indecisione fermare e arrestare chiunque aggredisca o rechi danni a qualcuno. La società civile ad avere un Po più di coraggio e consapevolezza a indignarsi sanamente di questo schifo. Altrimenti siamo tutti colpevoli. E questo è un fatto incontrovertibile. Io posso solo ringraziare persone come Stefania Petix che trovano il coraggio di fare il proprio mestiere concedendoci il lusso di poter tranquillamente osservare e commentare dal divano di casa. Detto questo, il problema non è la "denuncia" o "questo tipo di giornalismo". Il problema è quello schifo. Quelli non sono neanche Palermitani, sono Panormosauri. La gente per bene esiste, queste bestie vanno solo isolate. Sono loro a doversi sentire inadeguati a questa città che è stata gloriosa e di cui sconoscono le bellezze e la storia. Conoscono solo il concetto di distruzione ormai diventato l'unico farò delle loro vite frustrate. Il mondo è cambiato, va ad una velocità disarmante e tutto questo è veramente assurdo e desolante. Usciamo dai nostri egoismi privati e proviamo un Po a cambiarla sta città. Non prendetevela con nessuno. Ognuno di noi deve provarci senza attendere che inizi prima qualcun'altro. Se non lo facciamo, siamo tutti un Po come quelle bestie allora. Siamo tutti colpevoli se non ci schieriamo con la legalità. Una legalità che prima che nelle forze dell'ordine va ricercata nel nostro cervello.

  • Come se la polizia non avesse niente di meglio da fare che parare il c**o alla petix..

  • Cosa di nutile questa è la parola giusta gente analfabeta

  • Avatar anonimo di tanuzzu
    tanuzzu

    si accattoni perche non vanno a lavorare invece di ocupare le ca altrui...

  • quello che anno fatto è proprio vergognoso... Però anche loro perché non la smettono di fare queste riprese...sapendo chi possono trovarsi davanti...bo nn capisco...perché non scende Antonio ricci nel fare le domande???? Almeno se li insacca lui le lagnate...

  • Stefania. scusali nn sanno quello che fanno

  • Pezzi di m...

  • Avatar anonimo di Franco
    Franco

    Pena di morte. Si può avere questa opinione? Certuni sono irredimibili.

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Gli abusivi della Noce "chiamano" la Petyx: "Chi ti ha picchiato è un vile, noi disperati senza un tetto per i nostri figli" | VIDEO

  • Video

    Le Iene "mettono in fuga" Lorefice: "L'arcivescovo di Palermo lascia in miseria 42 dipendenti" | VIDEO

  • Video

    Orlando, faccia a faccia con un posteggiatore: "Soldati che controllano il territorio" | VIDEO

  • Video

    Orlando su Riace, applausi su Rete4: "Se vado in carcere non portatemi cioccolatini" | VIDEO

Torna su
PalermoToday è in caricamento