Mercoledì, 4 Agosto 2021

Il volo disperato verso Genova, 3 mesi dopo la gioia: "Doveva nascere morto, ora Giorgio sta bene" | VIDEO

Al microfono di PalermoToday racconta la sua storia la donna palermitana trasferita d'urgenza all'ospedale Gaslini a bordo di un aereo dell'Aeronautica militare. Lei e il suo bambino stanno bene. Ieri la famiglia è rientrata a Palermo.

Ad accoglierli, in aeroporto a Punta Raisi, un grande applauso: amici e parenti si sono fatti trovare nell'area arrivi dello scalo palermitano per far sentire al piccolo e ai suoi genitori il loro calore. Hanno portato con loro striscioni e indossato delle magliette con la scritta "Io tifo per Giorgio". "Grazie Dio", "Benvenuti", "Ora la famiglia è al completo" i messaggi riportati nei coloratissimi cartelloni realizzati per l'occasione.

Il 29 gennaio Giusy Randazzo ha partorito e due giorni dopo il neonato è stato operato per un aneurisma alla vena di Galeno. La donna, nel corso di un controllo preparto, ha saputo che il bimbo era affetto da questa rara malformazione congenita vascolare cerebrale. Da qui il trasferimento d'urgenza nell'istituto genovese specializzato in pediatrica infantile, il parto e infine l'intervento.

"L'operazione delicatissima è durata diverse ore ma è andata bene". Dopo l'intervento il bimbo è rimasto in osservazione. I medici avevano riscontrato ancora qualche problema vascolare e per questo la sua prognosi è rimasta a lungo riservata. Ieri, finalmente il lieto fine. 

Giusy e Giuseppe ci hanno aperto le porte della loro casa allo Zen. "Arrivata a Genova - racconta la mamma con la voce strozzata - ogni giorno ho chiesto al Signore questo miracolo perchè Giorgio ogni giorno moriva ma ogni giorno nasceva. Quando i medici mi hanno detto che il 19 marzo avrebbe lasciato la terapia intensiva il mio cuore è tornato piano piano a risanarsi. Vogliamo ringraziare anche sia tutti i medici del Civico per la loro tempestività che le persone che ci hanno aiutati e sostenuti sia moralmente che economicamente".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Il volo disperato verso Genova, 3 mesi dopo la gioia: "Doveva nascere morto, ora Giorgio sta bene" | VIDEO

PalermoToday è in caricamento