Giovedì, 13 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sorriso di Falcone e Borsellino accende la Cala, Bindi: "La mafia si sta riorganizzando" | VIDEO

L'inaugurazione del murales, realizzato sulla parete dell'istituto nautico Gioeni Trabia dagli artisti Rosk e Loste per volontà dell’Associazione nazionale magistrati della sezione distrettuale di Palermo, si è tenuta alla presenza oltrechè del presidente della Commissione parlamentare antimafia, del magistrato Roberto Scarpinato e del presidente dell'Anm, Eugenio Albamonte. Presenti anche - insieme ai due "street artists" - Manfredi Borsellino, Tony Gentile, l'autore della celebre fotografia cui si ispira l'opera e il sindaco Leoluca Orlando.

Scarpinato: "Ho sempre sostenuto che dietro le stragi ci fossero mandanti esterni. In tutte le occasioni pubbliche ho elencato le risultanze probatorie che inducono a ritenere che dietro vi fosse un piano politico preordinato di destabilizzazione politica. Chi conosce questi fatti continua ad avere paura di parlarne. Quando un segreto è condiviso da tanti e nonostante il trascorrere degli anni, questo segreto continua a permanere, l'esperienza insegna che dietro c'è il sigillo del potere. Questa resta una storia aperta". 

Albamonte: "Parole di Fiammetta molto dolorose". Bindi: "Faremo la nostra parte alla ricerca della verità vera. La tentazione cui nessuno deve cedere è che non essendo riusciti ad affermare tutta la verità in questi 25 anni, si cerchino scorciatoie adesso e non possiamo permettercelo".

Si parla di

Video popolari

Il sorriso di Falcone e Borsellino accende la Cala, Bindi: "La mafia si sta riorganizzando" | VIDEO

PalermoToday è in caricamento