Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Da Palermo la provocazione al governo: "Povertà sconfitta? Eva Riccobono diventa lavapiatti"| VIDEO

 

Metti una sera a cena, una bella ragazza che lavora come lavapiatti dietro al bancone di un locale. Non ci sarebbe nulla di strano fin qui, ma l'impiegata in questione è una modella nota in tutto il mondo, che ha prestato il suo volto per un video-provocazione al governo centrale. E' l'idea del ristorante Moltivolti, nel cuore di Palermo, che ha "giocato" con Eva Riccobono.

“Ora che la povertà è stata sconfitta, abbiamo pensato di assumere Eva Riccobono come lavapiatti”, scrivono i gestori del locale su Facebook ironizzando sulla manovra finanziaria varata dal governo gialloverde. Le parole accompagnano un breve video in cui la modella si reinventa lavapiatti.

Il video è poi rilanciato dalla stessa Riccobono, palermitana anche lei, sulla propria pagina Facebook. "Ieri sera - scrive - a @moltivolti è stata una dura serata. Ma prometto che la prossima volta sarò più efficiente e brava. Che dite ce la farò?".

Potrebbe Interessarti

Torna su
PalermoToday è in caricamento