Mercoledì, 4 Agosto 2021

Corleone, botte in testa ai piccoli alunni: le immagini che incastrano la maestra | VIDEO

Ogni volta che un bambino faceva i capricci o era troppo vispo, l'insegnante ricorreva alle mani. La donna, 54enne, è stata sospesa dall'incarico.

L'indagine è partita dalla denuncia di una mamma, alla quale il figlio aveva raccontato quello che accadeva in classe. A marzo scorso, dopo l’ennesimo episodio di violenza, i militari avevano preso i primi provvedimenti nei confronti della maestra che, dopo l'arresto in flagranza di reato, era finita ai domiciliari. Poi, a distanza di alcuni mesi, la sezione per il riesame del Tribunale penale di Palermo ha accolto il ricorso della Procura applicando la misura cautelare della sospensione dai pubblici uffici, con interdizione dalle attività connesse con l’incarico di maestra per un anno, con provvedimento divenuto definitivo in seguito alla pronuncia della Corte di Cassazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Corleone, botte in testa ai piccoli alunni: le immagini che incastrano la maestra | VIDEO

PalermoToday è in caricamento