La mafia del caffè, il comandante: "A Palermo riscossa la 'mesata' poi trasferita a Milano" | VIDEO

Il comandante Cosmo Virgilio, del nucleo di polizia economico-finanziaria, svela i retroscena dell'operazione "Coffee break" che ha condotto all'alba a sei arresti e al sequestro di due società. L'accusa è di aver gestito l'impero del clan dell’Acquasanta-Arenella, da sempre vicino a Totò Riina

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

La paura per gli "spioni" e i soldi col caffè | Vai all'articolo

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Da Palermo a Milano per riciclare i soldi dei clan: sequestrate due aziende di caffè | VIDEO

  • Video

    Maxi blitz antidroga, l'uscita degli arrestati: abbracci e lacrime davanti alla Questura | VIDEO

  • Video

    Occupano villa e sfrattano proprietaria, parlano gli abusivi: "Tu qui dentro non sei più nessuno" | VIDEO

  • Video

    La banda mafiosa delle industrie di caffè: l'uscita degli arrestati | VIDEO

Torna su
PalermoToday è in caricamento