rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022

Un vento Libero nel giorno del ricordo: la veleggiata fino al parco ripulito | VIDEO

Una passeggiata in barca a vela dalla Cala all'ex Teatro del Sole, ad Acqua dei Corsari, dedicato all'imprenditore antiracket ucciso dalla mafia il 29 agosto 1991.

A issare le vele in ricordo di Libero Grassi, nel giorno del XXVI anniversario della sua uccisione, i ragazzi di piazza Magione accompagnati dalla Lega navale italiana e da Addiopizzo. A bordo anche i figli di Libero, Alice e Davide. A prendervi parte anche i soci del Club canottieri Roggero di Lauria, del Circolo della Vela Sicilia, del Club Albaria Windsurfing e del Club Windsurfing. Ad accoglierli, tra gli altri, il sindaco Orlando, il vice sindaco Sergio Marino e Mario Greco, presidente della seconda circoscrizione. Obiettivo dell'iniziativa, la promozione dell'inclusione sociale e la riduzione del disagio socio-culturale.

"I lavori di bonifica e pulizia eseguiti nell'area verde intitolata a Libero Grassi, grazie al contributo prezioso di Rap, Reset e Coime - dice il vicesindaco Sergio Marino - sono il giusto riconoscimento alla memoria di un palermitano coraggioso che ha pagato con la vita la scelta di essere un imprenditore libero, oltre che un primo passo per consentire alla cittadinanza di fruire di questi splendidi luoghi". Il sindaco Leoluca Orlando ha espresso il suo ringraziamento "per la sempre importante e preziosa azione di stimolo svolta tanto dalla famiglia di Libero e Pina Grassi, quanto dai comitati di cittadini che fortemente hanno voluto e vogliono che il parco sia fruibile e godibile in tutta la sua bellezza. La loro azione civile è esempio di amore per Palermo e stimolo per ognuno di noi".

Si parla di

Video popolari

Un vento Libero nel giorno del ricordo: la veleggiata fino al parco ripulito | VIDEO

PalermoToday è in caricamento