Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sant'Erasmo, due tartarughe Caretta Caretta tornano in mare | VIDEO

Ai due esemplari, un maschio e una femmina, è stato dato il nome di Paolo e di Emanuela, in memoria del magistrato Paolo Borsellino e della sua agente di scorta Emanuela Loi, morti nella strage di via D’Amelio, a pochi giorni dal 19 luglio

 

Le tartarughe, salvate nei mesi scorsi e curate dall'Istituto Zooprofilattico, sono state liberate ieri pomeriggio dall’equipaggio della Goletta Verde di Legambiente a largo della spiaggetta di Sant’Erasmo. Il maschio è stato dotato di un dispositivo di geolocalizzazione che permetterà ora di monitorare il suo viaggio nel Mediterraneo

Potrebbe Interessarti

Torna su
PalermoToday è in caricamento