Mercoledì, 23 Giugno 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cinisi contro lo spreco della plastica, inaugurata la "Casa dell’acqua" | VIDEO

Erogazione gratuita per due giorni. Poi la naturale costerà 5 centesimi al litro, per la frizzante serviranno 1,5 centesimi in più. A realizzare l’impianto , grazie a un bando da 27 mila euro, la ditta Ecotech. E il sindaco Giangiacomo Palazzolo brinda “alla Cinisi ecologica e al risparmio delle famiglie”

Cinque centesimi al litro per l’acqua naturale, 6,5 per quella frizzante alla nuova “Casa dell’Acqua”: Cinisi per la differenziata e contro lo spreco di plastica e bottiglie. E’ stato inaugurato ieri il nuovo impianto di erogazione di via Giuseppe Orlando, vicino alla zona dove viene allestito il mercatino rionale. Il sindaco Giangiacomo Palazzolo, con un bicchiere pieno d’acqua, brinda e invita i cittadini ad effettuare la raccolta differenziata: “Venite con le vostre bottiglie di plastica e di vetro. Cin cin alla Cinisi ecologica”.

I lavori per la "Casa dell’acqua", finanziati dall’amministrazione comunale con un bando aggiudicato alla Ecotech per i prossimi tre anni, sono costati 27 mila euro. Fino alla sera del 23 agosto, per promuovere l’iniziativa, l’erogazione dell’acqua che proviene dalle sorgenti cinisare sarà gratuita. "Evitiamo di comprare le bottiglie nei supermercati per poi buttarle nella spazzatura", ha dichiarato il sindaco Palazzolo che poi ha scherzato con l’assessore Mimmo Scrivano: "Si distribuisce pure vino?".

Si parla di

Video popolari

Cinisi contro lo spreco della plastica, inaugurata la "Casa dell’acqua" | VIDEO

PalermoToday è in caricamento