Venerdì, 30 Luglio 2021

Rubate targa e foto di famiglia in casa di Valeria Grasso: "Colpita negli affetti, non mi fermo" | VIDEO

L'imprenditrice e testimone di giustizia racconta a PalermoToday quanto accaduto la notte scorsa, nella sua abitazione a Partanna.

Gli autori dell'irruzione hanno trafugato soltanto una targa donata dal Comune e una fotografia che la ritrae insieme ai suoi tre figli. Sull'accaduto, Valeria Grasso - candidata all'Ars alle Regionali del 5 novembre - è stata convocata dai carabinieri. Nel verbale redatto il gesto è stato classificato come "minaccia e intimidazione alla persona". "Il messaggio è abbastanza chiaro. Il mio impegno - racconta Valeria Grasso - disturba e non piace alla mafia. Quanto è successo mi ha impaurita ma non mi ferma. Voglio, però, delle risposte dallo Stato"

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Rubate targa e foto di famiglia in casa di Valeria Grasso: "Colpita negli affetti, non mi fermo" | VIDEO

PalermoToday è in caricamento