Sabato, 31 Luglio 2021

La legge della mafia su carni e macellazione: "Prezzi fuori mercato grazie a frodi fiscali" | VIDEO

Sette gli arresti eseguiti dalla guardia di finanza e dai carabinieri per associazione mafiosa, estorsione aggravata, delitti contro la pubblica amministrazione e reiterate condotte di frode fiscale.

Al centro dell’organizzazione che imponeva forniture e prezzi ci sarebbe stato Pietro Formoso, fratello di Giovanni e Tommaso, entrambi condannati alla pena dell’ergastolo per la stagione stradista del 1993.

Operazione "Gioielli di famiglia", sette arresti

"Tu m'ha dari i picciuli, t'ammazzo": le intercettazioni

I nomi degli arrestati

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

La legge della mafia su carni e macellazione: "Prezzi fuori mercato grazie a frodi fiscali" | VIDEO

PalermoToday è in caricamento