Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Locali demoliti per far spazio ad asilo, Orlando: "Riporto lo Sperone al centro di Palermo" | VIDEO

Sono iniziati i lavori di abbattimento della struttura di via XXVII Maggio. A dare il via all'operazione, con tanto di elmetto in testa, è stato il sindaco

 

Iniziati stamattina i lavori di abbattimento, in via XXVII Maggio, di una struttura costruita alla fine degli anni settanta, destinata a essere un asilo nido ma mai entrata in attività perché oggetto prima di un'occupazione e poi di un incendio che ne ha compromesso in modo irrecuperabile la fruibilità.

I lavori sono condotti dal personale del Coime e dureranno circa un mese. Dopo la demolizione, i tecnici comunali lavoreranno a un progetto di riqualificazione che prevede la costruzione di uno spazio verde attrezzato con servizi destinati ai giovani e ai residenti dello Sperone, oltre che della limitrofa scuola Sperone-Pertini, diretta dalla professoressa Antonella Di Bartolo. 

"Oggi si avvia un intervento importante - affermano gli assessori Marano e Arcuri - che rafforza il legame positivo fra amministrazione comunale e mondo della scuola, perché la scuola ha svolto in questo caso un ruolo fondamentale di vera 'cittadinanza attiva', agendo da elemento di stimolo. A questo stimolo il Comune risponde e conferma la volontà di proseguire insieme per immaginare e costruire nuovi servizi e nuovi spazi per i giovani del territorio". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
PalermoToday è in caricamento