Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Locali demoliti per far spazio ad asilo, Orlando: "Riporto lo Sperone al centro di Palermo" | VIDEO

Sono iniziati i lavori di abbattimento della struttura di via XXVII Maggio. A dare il via all'operazione, con tanto di elmetto in testa, è stato il sindaco

 

Iniziati stamattina i lavori di abbattimento, in via XXVII Maggio, di una struttura costruita alla fine degli anni settanta, destinata a essere un asilo nido ma mai entrata in attività perché oggetto prima di un'occupazione e poi di un incendio che ne ha compromesso in modo irrecuperabile la fruibilità.

I lavori sono condotti dal personale del Coime e dureranno circa un mese. Dopo la demolizione, i tecnici comunali lavoreranno a un progetto di riqualificazione che prevede la costruzione di uno spazio verde attrezzato con servizi destinati ai giovani e ai residenti dello Sperone, oltre che della limitrofa scuola Sperone-Pertini, diretta dalla professoressa Antonella Di Bartolo. 

"Oggi si avvia un intervento importante - affermano gli assessori Marano e Arcuri - che rafforza il legame positivo fra amministrazione comunale e mondo della scuola, perché la scuola ha svolto in questo caso un ruolo fondamentale di vera 'cittadinanza attiva', agendo da elemento di stimolo. A questo stimolo il Comune risponde e conferma la volontà di proseguire insieme per immaginare e costruire nuovi servizi e nuovi spazi per i giovani del territorio". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
PalermoToday è in caricamento