Venerdì, 22 Ottobre 2021

Concerto Radio Italia, allarme sicurezza: vietate "aste per i selfie" e bottiglie | VIDEO

Manca una settimana e sul prato sono in corso i preparativi per il grande evento che quest'anno si sdoppia, portando a Palermo numerosi artisti nazionali e internazionali. Appuntamento venerdì 30 giugno: per l'evento si attendono oltre 100 mila persone.

Intanto operai e staff sono al lavoro per allestire il palco e lavorare alle misure di sicurezza che - dopo i fatti che hanno scosso l'Inghilterra e il panico di Torino - saranno ancora più strette. Secondo alcune indiscrezioni sarà possibile accedere solo da due varchi, ai limiti estremi del prato. Prevista la chiusura al traffico della zona, l'installazione di new-jersey in cemento e controlli serrati anche nelle aree di pre-filtraggio con metal detector.

Sul sito ufficiale di Radio Italia è stato stilato un elenco di misure preventive a cui fare fede per evitare di essere coinvolti o provocare qualsiasi tipo di problema. Chi vorrà vedere dal vivo i propri beniamini non dovrà portare con sé valigie o trolley, bombolette spray, trombette da stadio, alcolici, catene, lattine, bottiglie, sostanze stupefacenti e anche i "selfie stick".

A riguardo, il sindaco Orlando ha emanato un'ordinanza che vieta la vendita di bottiglie in vetro durante qualsiasi manifestazione pubblica da oggi al 31 dicembre. I trasgressori saranno puniti con una multa da 25 a 500 euro. Vietato inoltre l'accesso ad animali di qualsiasi tipo e taglia, bastoni da selfie e treppiedi, ombrelli e aste, penne e puntatori laser nonché droni e aeroplani telecomandati.

Gli appassionati di fotografia dovranno lasciare a casa anche macchine fotografiche, videocamere, Gopro, iPad e tablet nonché qualunque oggetto che possa offendere o ostacolare la visibilità alla segnaletica e alle vie di fuga verso le uscite. Vietato inoltre svolgere attività commerciale di qualsiasi tipo, danneggiare o manomettere le strutture, arrampicarsi sulle balaustre, i parapetti o i divisori e stazionare sui percorsi di ingresso o uscita.

Rigide misure di sicurezza, se la data milanese è già stata un successo, nel capoluogo ci si prepara a replicare e raddoppiare il favore del pubblico. Al cast, di cui facevano già parte Alessio Bernabei, Gigi D’Alessio, Lorenzo Fragola, Francesco Gabbani, J-ax e Fedez, Nek, Eros Ramazzotti, Francesco Renga, Samuel, Le Vibrazioni (per la prima volta di nuovo insieme) Bob Sinclar e Nina Zilli, si aggiunge infatti la strana coppia composta da Morandi e Rovazzi che ha già vinto il disco di platino con il singolo “Volare”. Musica e sicurezza. Non resta che aspettare l'arrivo dei big.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Concerto Radio Italia, allarme sicurezza: vietate "aste per i selfie" e bottiglie | VIDEO

PalermoToday è in caricamento