Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ciccio Kayak, l'amico della natura che regala emozioni ai bambini | VIDEO

Un'altra mission portata a termine da Francesco Tocco, conosciuto ormai da tutti come Ciccio Kayak, l'ambientalista che da anni va in mare a Terrasini con la sua canoa alla ricerca di rifiuti abbandonati. Un giro in kayak per far sorridere i bambini diversamente abili dell'associazione Alba di Terrasini.

 

Una passione, quella per il kayak, coltivata da 17 anni e che due giorni fa l'amico della natura ha condiviso con alcuni bambini "speciali". Pagaia a doppia pala e tanti sorrisi a Cinisi, all'interno del lido Melangolo nella spiaggia di Magaggiari. "Renderli felici mi ha emozionato - racconta Ciccio a Palermotoday - Tutto è iniziato un paio di anni fa, quando mi capitava di vedere bambini che non riuscivano a fare ciò che facevo io". Da lì l'idea di donare e condividere con loro per qualche istante le sue emozioni.

Ma i progetti di Francesco non finiscono qui. L'amore per la natura e la voglia di mettere in risalto le sue bellezze sono sempre i cardini della sua missione. Tra le iniziative in programma c'è "Puliamo il mare in kayak", con la quale l'ambientalista mette a disposizione la sua canoa per scoprire le bellezze della costa e del mare di Cinisi e Terrasini, chiedendo in cambio solo un aiuto nel recuperare, dove è possibile, i rifiuti. "Naturalmente - conclude Tocco - non faccio mai mancare il giro in kayak per ogni bambino che voglia provare questa emozione".

Potrebbe Interessarti

Torna su
PalermoToday è in caricamento