Martedì, 21 Settembre 2021

Giovani nigeriane costrette a prostituirsi nelle "connection house": "Alcune si sono rivolte a noi" | VIDEO

Il capo della Squadra mobile Rodolfo Ruperti svela i dettagli dell'operazione "Disconnection zone" che ha portato all'arresto di numerosi membri della cosca nigeriana che controllava Ballarò. "Qualcuno inizia a collaborare con noi"

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Giovani nigeriane costrette a prostituirsi nelle "connection house": "Alcune si sono rivolte a noi" | VIDEO

PalermoToday è in caricamento