Domenica, 1 Agosto 2021

Il canile cambia volto, diventerà un ospedale per i fido: sopralluogo degli esperti | VIDEO

I referenti degli uffici tutela animali più importanti del Paese in sopralluogo nella struttura di via Tiro a Segno nell'ambito di un progetto della Lav in collaborazione con il Comune.

Sono arrivati poco dopo le 10 di questa mattina, accompagnati dal nuovo dirigente responsabile di quello che si appresta a diventare un rifugio sanitario, accompagnati dall'avvocato Francesco Fiorino, che ne è il nuovo responsabile, e da Gabriele Marchese, coordinatore delle attività e da poco nominato capo della polizia municipale. A essere coinvolti i responsabili di alcuni dei maggiori canili italiani, e in particolare quelli di Milano, Firenze, Bologna, Modena e Bari, al fine di favorire il virtuoso circolo delle adozioni e individuare le azioni necessarie per il miglioramento della gestione delle attività del canile stesso.

Sono infatti in corso dal maggio scorso i lavori di ristrutturazione - a opera della ditta Viba srl - che trasformeranno il luogo in un vero e proprio ospedale per cani. Prevista la costruzione di 60 box, che saranno dotati di un'area al chiuso e di una all'aperto per lo sgambamento, di due sale operatorie, di una toelettatura, con tanto di aria condizionata. "I vari rappresentanti dei canili sono rimasti piacevolmente soddisfatti e sorpresi - ha detto l'ingegnere dell'edilizia pubblica Giovanni Riccobono - dei lavori in corso. Tutto sta procedendo secondo il cronoprogramma e contiamo di finire in tempo, nel dicembre di quest'anno". 

Si parla di

Video popolari

Il canile cambia volto, diventerà un ospedale per i fido: sopralluogo degli esperti | VIDEO

PalermoToday è in caricamento