Sabato, 25 Settembre 2021

Falsomiele, rifiuti attorno a un centro sportivo: "Un'isola felice per bambini, non sporcatela" | VIDEO

Da anni in largo Emilio Segrè, lungo la strada che lambisce l'impianto di calcetto e Paintball - l'unico della città - insiste una discarica di ingombranti, che spesso viene data alle fiamme. "Pronte le telecamere per chi getta rifiuti"

Sono circa 80 i bambini che, armati di pantaloncini e sana competizione, si allenano e giocano a calcetto al centro sportivo comunale Falsomiele, in largo Emilo Segrè, lungo la strada che costeggia la centrale via dell'Airone. Tanti i giovani e meno giovani pronti a conquistare la base avversaria, all'interno del campo di Paintball, l'unico della città. Per loro e per i gestori dell'impianto, però, è una lotta continua contro il degrado del quartiere periferico. Lungo il muro che lambisce il centro, infatti, da anni ormai insiste una vera discarica di rifiuti e ingombranti che spesso vengono dati alle fiamme.

Il gestore, Vincenzo Ruvio: "Abbiamo denunciato più volte questa situazione. Ora siamo pronti a installare le telecamere di videosorveglianza per sanzionare chi trasgredisce". A dargli manforte, il consigliere comunale della Lega, Igor Gelarda: "Lo sport è vita per i ragazzi ma questa struttura deve lottare contro un degrado complessivo. Questo quartiere non ha la fortuna di essere nel centro storico e quindi non è tra i più amati dal nostro sindaco".

Si parla di

Video popolari

Falsomiele, rifiuti attorno a un centro sportivo: "Un'isola felice per bambini, non sporcatela" | VIDEO

PalermoToday è in caricamento