Mercoledì, 28 Luglio 2021

Mafia al Borgo Vecchio, l'estorsione ripresa dalle microspie | VIDEO

Grazie a intercettazioni e indagini gli investigatori sono riusciti a ricostruire la divisione dei poteri all'interno del quartiere e a rintracciare il "libro mastro" del pizzo.

Nelle immagini si vede uno dei soggetti coinvolti, Fabio Bonanno, che presenta alla vittima Cristian Cinà, al quale da quel momento in poi avrebbe dovuto versare i soldi per la "famiglia". Denaro che sarebbe servito, fra le altre cose, al sostentamento dei detenuti.

Mafia al Borgo, i commercianti collaborano: 17 arresti

I nomi degli arrestati

I retroscena: la mappa del pizzo, chi paga e chi si ribella

Si parla di

Video popolari

Mafia al Borgo Vecchio, l'estorsione ripresa dalle microspie | VIDEO

PalermoToday è in caricamento