Lunedì, 2 Agosto 2021

Arresti a Bagheria, il capitano Lori: "Aperta voragine nel muro di omertà" | VIDEO

Il comandante della compagnia dei carabinieri di Bagheria rivela i particolari dell'operazione "Nuova Alba" che ha condotto all'arresto di 16 esponenti di spicco del mandamento.

Mafia ed estorsioni, sedici arresti

Tra questi c'è Pino Scaduto il quale, a sei mesi dalla sua scarcerazione, era tornato a lavorare sulla ricomposizione degli equilibri interni alla "famiglia". E' stato lui a chiedere al proprio figlio di uccidere la sorella che si era invaghita di un maresciallo dei carabinieri.

Al centro delle indagini, che ha portato a sedici arresti (LEGGI I NOMI), un giro di estorsioni ai danni di imprenditori che lavorano nell'hinterland palermitano, soprattutto a Bagheria e Altavilla Milicia, nel settore edile e in quello della distribuzione di acqua.

Blitz contro i nuovi boss a Bagheria, carabinieri a casa del Padrino: il video

Si parla di

Video popolari

Arresti a Bagheria, il capitano Lori: "Aperta voragine nel muro di omertà" | VIDEO

PalermoToday è in caricamento