rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022

Arco Azzurro, quei sogni sospesi sul mare: le immagini della "Roccia dei Baci" | VIDEO

L'Arco dei Baci, per decenni irraggiungibile da terra, è finalmente tornato. Siamo a Bagheria: un uomo e una donna che sussurrano il loro amore, una roccia sospesa tra cielo e mare, una scatola di cioccolatini a rendere tutto, se possibile, ancora più dolce. Qualche volta le tue parole non bastano ad esprimere i sentimenti. Ma i Baci - lo sapevi? - sono parole. E' il quadro dipinto da una famosissima pubblicità degli anni '70 targata Perugina, divenuta in Italia l'emblema di intere generazioni di innamorati.

Confiscato alla mafia, l'Arco Azzurro è stato acquistato dal Comune di Bagheria ed è poi diventato un sito di interesse comunitario, inserito dall'Ispra tra i siti geologici di maggiore interesse a livello nazionale. E se fino allo scorso 4 giugno si poteva apprezzare solo dal mare, adesso grazie alla convenzione firmata dal Comune con l’Ats, associazione a cui è stata affidata la gestione dell'area, la finestra sul mare è tornata visitabile. Da qui è possibile osservare tutta la costa che va da Santa Flavia ad Aspra, passando per Capo Mongerbino.

Lungo il percorso che porta al sito della pubblicità sono stati installati cinque pannelli didattici, che spiegano le caratteristiche geologiche e storiche della roccia e danno informazioni sulla flora e sulla fauna della zona. E laddove nel 1973 c'erano i due amanti, oggi regnano incontrastati gabbiani e tante altre specie che sembrano apprezzare particolarmente la bellezza di quel monumento di roccia. Restano tanti, comunque, i curiosi che in gommone o in barca, si fermano per qualche minuto per osservare e fotografare quei due lembi di roccia che li separano dal cielo.

Per l'accesso all’Arco Azzurro - possibile tutti i giorni dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 18.30 - è previsto un contributo di due euro, che saranno reinvestiti per gestire e pulire i dintorni della roccia e finanziare le operazioni di manutenzione. Il sito viene già utilizzato nel weekend anche per eventi al tramonto, come yoga, pilates o ginnastica posturale, con aperitivi biologici e assolutamente naturali. Ma i più romantici potranno approfittarne per una passeggiata mano nella mano con la propria metà o con quella che sperano possa diventarlo, per sussurrare il proprio amore. Perché i Baci, in fondo, sono parole

Video popolari

Arco Azzurro, quei sogni sospesi sul mare: le immagini della "Roccia dei Baci" | VIDEO

PalermoToday è in caricamento