Sabato, 31 Luglio 2021
/~shared/avatars/38395877557256/avatar_1.img

massimo

Rank 2.0 punti

Iscritto martedì, 17 marzo 2015

Da Gesip a Reset, lettera aperta al sindaco di Palermo

"Salvo la lettera potrebbe eser questa
estate quasi 2015
Santissimo Orlando, quanto ci piaci a noi! Scusa le volgarità eventuali. Potresti lasciar parlare il Dasta? Savonarò e che è? Diamoci una calmata oh! Qua pare che ogni cosa uno non si può muovere..e questo e quello..noi siamo personcine per bene, che non farebbero male nemmeno a una mosca, figuriamoci a un santone come te. Anzi. Noi ti salutiamo con la nostra faccia sotto i tuoi piedi senza chiederti nemmeno di stare fermo e puoi muoverti quanto ti pare e piace e noi zitti sotto. Scusa il paragone tra mosca e frate, non volevamo minimamente offendere. I tuoi peccatori di prima con la faccia dove sappiamo e sempre zitti."

20 commenti

Da Gesip a Reset, lettera aperta al sindaco di Palermo

"Salvo la lettera potrebbe eser questa
estate quasi 2015
Santissimo Orlando, quanto ci piaci a noi! Scusa le volgarità eventuali. Potresti lasciar parlare il Dasta? Savonarò e che è? Diamoci una calmata oh! Qua pare che ogni cosa uno non si può muovere..e questo e quello..noi siamo personcine per bene, che non farebbero male nemmeno a una mosca, figuriamoci a un santone come te. Anzi. Noi ti salutiamo con la nostra faccia sotto i tuoi piedi senza chiederti nemmeno di stare fermo e puoi muoverti quanto ti pare e piace e noi zitti sotto. Scusa il paragone tra mosca e frate, non volevamo minimamente offendere. I tuoi peccatori di prima con la faccia dove sappiamo e sempre zitti."

20 commenti
PalermoToday è in caricamento