rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
/~shared/avatars/31438295080447/avatar_1.img

Massimo

Rank 1.0 punti

Iscritto venerdì, 12 maggio 2017

Allarme bomba al liceo Galilei, intervengono gli artificieri

"LA DOVETE, smettere nessuno spenderebbe un solo euro per mettere una bomba a Palermo e ,per certi versi questa non è una cosa buona !!!hahahahahaha ,alcune teste dovrebbero davvero esplodere come quella dell'arca di scienza che ha fatto andare gli artificieri,i talebani o peggio l'Isis nemmeno se pagati milioni di dollari piazzerebbero una bomba in Sicilia,perché tanto sanno che siamo un popolo che si suicida da solo"

16 commenti

L'incidente mortale in via Crispi, un giovane si presenta dai carabinieri: "Sono stato io"

"Ecco adesso il magistrato non deve fare altri che rovinargli la vita anche a lui.....ma lo deve fare,senza patente,bevuto perché lo era al mille per mille se no si sarebbe presentato subito,uccide un uomo con ancora una vita davanti,la pena deve essere l'equivalente però in vita,mi spiace ma la pietà e il riscatto in questi casi sono solo una bufalata"

55 commenti

Sparatoria a Cinisi, c'è un fermato: l'agguato dopo una rissa tra ragazze a Terrasini

"Basta con le donne oggetto che diventano a loro volta oggetto di risse,sparatorie accoltellamenti etc etc,le donne non sono una proprietà,le donne sanno difendersi da sole,non esiste onore o disonore che tiene,la donna è un essere vivente proprio come lo è l'uomo,solo che in Sicilia ancora il concetto non vi è chiaro,quella che qualcuno chiama gelosia alla fine altro non è che egoismo spietato,la donna non è una proprietà,tutte le volte che vi fate accoltellare o peggio accoltellate ci fate una grandissima figura di merda,anche agli occhi della stessa Barbie che vi siete acquistati con il VS atteggiamento mafiosesco, piuttosto mi chiedo come certe donne riescano a legarsi a certi elementi...se avete accanto di questi barbari sbarazzatevene fino a che siete in tempo, è solo gentaglia senza cuore e senza dignità,mezzi uomini convinti che la moglie o la fidanzata sia loro per contratto,e cmq non credo che dove c'è un minimo di cultura ciò possa accadere,queste liti tra cani sciolti possono avvenire solo tra ceti sociali molto molto bassi, il fatto che in Sicilia ne avvengano spesso la dice lunga...cultura zero,non serve il carcere ,per chi non ha studiato e nel sangue porta il segno della malavita e cincque punti tatuati sulla mano,per questa gente serve l'estinzione coatta, brutto da dire ma anche da sentire,ma se una sera un nostro figlio si piglia una coltellata da un animale simile? Si cambia idea in un baleno,fidatevi e così che funziona,fino a che non si è toccati,allora tutti lì a trovare il rimedio morale alla cosa...poi spietati lo si diventa a sua volta...riflesso condizionato."

26 commenti

Foto e video pedopornografici sul "dark web", 13 arresti e 21 denunce in tutta Italia: indagine avviata a Palermo

"Il problema è più vasto di quanto sembra,bisogna costruire carceri apposta per questa gente,così da poterla rieducare attraverso minuziose e oculate torture,dobbiamo cautelare questa gente,e costruire carceri sale operatorie mirate al problema sarebbe un grande aiuto, soprattutto potremo riceverne benefici anche noi,che non saremmo più costretti a usare quei poveri animali per testare nuovi farmaci,potremmo avere a disposizione migliaia di cavie umane...bisogna fare un disegno di legge per aiutare queste persone 🧐"

35 commenti

Mafia, colpo al clan di Bagheria: scattano otto fermi, sventato un omicidio

"Bruciateli in carcere,dovete distruggerne il seme,e quello che si deve eliminare,il seme di questa feccia,ancora nel 2021 in Sicilia la gente fa ciò che gli viene ordinato da questa feccia,nemmeno in Colombia accade ciò,li la gente dopo la morte di Escobar è andata avanti e ha cancellato dalla mente il terrore di quel mostro,qui le cose non si chiudono mai,il progresso Vine rallentato dalla mentalità mafiosa,per fortuna però ormai non possono più riorganizzarsi che subito finiscono in cella, ma puntualmente ci riprovano,fatti loro, l'importante che stanno chiusi in carcere come topi da laboratorio,perché questo sono,ratti.Nulla facenti che odiano il lavoro sopra ogni cosa."

20 commenti

Giovane trovato impiccato a Ventimiglia, la famiglia: "Non si è ucciso, si faccia subito l'autopsia"

"Condoglianze alla famiglia,spesso mi chiedo perché la vita negli ultimi vent’anni si sia imbruttita così tanto,ma mi chiedo anche il perché dei giovani così belli e pieni di salute non riescano più a trovare alcuno stimolo per andare avanti ? Cosa sta succedendo all’interno di questa società ??? Noi non avevamo nulla ma avevamo tutto,la ns felicità era tutta racchiusa nella voglia di mettere su una famiglia da crescere e accudire,famiglia che nel corso degli anni diventava sacra e insostituibile,poi però è arrivata la tolleranza nei confronti di tutto e tutti,pensavamo di migliorare e siamo solo peggiorati…questo ragazzo non è stato ucciso,questo ragazzo non aveva più voglia di vivere perché anche lui come migliaia di altri giovani aveva il buio dentro,quel buio che tutti chi più chi meno abbiamo contribuito a realizzare…il mondo si è cominciato ad ammalare 30 anni fa quando comparve internet,portatore di progresso si diceva,ma che ha portato solo il disagio di vivere,perché chi non vorrebbe essere come Gianluca Vacchi? O la Ferragni ? E chi dei nostri figli non vorrebbe vestire Gucci o Louis Vuitton ? Internet tutti i giorni da ai ns figli la sensazione di essere inferiori a tutto questo,e li mette all’angolo giorno dopo giorno….Internet con i suoi social è il demonio con le sue false speranze! Questo è internet!"

13 commenti

Omicidio alla Vucciria, il Riesame rigetta i ricorsi: restano in cella i fratelli Romano

"Restano in carcere???? Devono invecchiarci in carcere,già è tanto che gli hanno fatto presentarel’istanza,ma proprio tanto,la vita umana fino a prova contraria è solo una,una vita per ciò che rappresenta in quanto vita,quando viene distrutta da un gruppo di balordi coscienti di ciò che si stanno andando a fare,spezza molte altre vite,la famiglia piangerà per il resto dei giorni che disgraziatamente per loro saranno sempre pieni di lacrime salatissime,per cui ci dovete crepare in cella,non dovete più uscire,con che faccia presentate istanza?grazie a Dio la vita comoda è finita,la gente in Sicilia deve cominciare a fare proprio il concetto che nessuno può togliere la vita a nessuno,troppi pistoleri improvvisati hanno colorato le nostre strade di rosso negli anni ottanta,il messaggio,i giudici Falcone e Borsellino lo avevano lanciato in maniera chiarissima,rimettendoci la vita per questo,in Sicilia chi uccide non deve più vedere la libertà,peggio per loro,tutti sono coscienti quando si apprestano a spingere il grilletto e allo stesso modo tutti devono essere coscienti che ci potrebbero crepare in carcere,d’altronde se la sono voluti loro,e non ditemi che nessuno quella sera era in grado di ragionare e fermare l’altro,ci voleva una parola,nessuno l’ha messa i video parlano da soli,e allora ?adesso nessuno metterà una parola per la ingiusta richiesta di libertà!!!!!buona vita ai pagliarelli."

5 commenti

Tre colpi di pistola all'inquilino che non paga l'affitto, linciato dalla folla e poi arrestato

"Michela io infatti condanno chi non paga e ci marcia,personalmente prendo tutti i mesi i miei affitti e non ho mai avuto problemi,ma in quest’ultimo anno e due mesi sono stato io stesso a dimezzare e dico dimezzare l’affitto a quelle famiglia che hanno perso il lavoro,ora anche se tu mi devi un milione di euro,io non ti vengo a sparare tre volte,questa è follia pura,ma come puoi ben vedere trovi pure gli amici che giustificano i colpi di pistola,per questo ancora non ci siamo potuti sbarazzare della mafia,fino a quando ci saranno persone che sosterranno che sparare ad un uomo è una normale,le cose non potranno che peggiorare…"

39 commenti

Allarme bomba al liceo Galilei, intervengono gli artificieri

"LA DOVETE, smettere nessuno spenderebbe un solo euro per mettere una bomba a Palermo e ,per certi versi questa non è una cosa buona !!!hahahahahaha ,alcune teste dovrebbero davvero esplodere come quella dell'arca di scienza che ha fatto andare gli artificieri,i talebani o peggio l'Isis nemmeno se pagati milioni di dollari piazzerebbero una bomba in Sicilia,perché tanto sanno che siamo un popolo che si suicida da solo"

16 commenti

L'incidente mortale in via Crispi, un giovane si presenta dai carabinieri: "Sono stato io"

"Ecco adesso il magistrato non deve fare altri che rovinargli la vita anche a lui.....ma lo deve fare,senza patente,bevuto perché lo era al mille per mille se no si sarebbe presentato subito,uccide un uomo con ancora una vita davanti,la pena deve essere l'equivalente però in vita,mi spiace ma la pietà e il riscatto in questi casi sono solo una bufalata"

55 commenti

Sparatoria a Cinisi, c'è un fermato: l'agguato dopo una rissa tra ragazze a Terrasini

"Basta con le donne oggetto che diventano a loro volta oggetto di risse,sparatorie accoltellamenti etc etc,le donne non sono una proprietà,le donne sanno difendersi da sole,non esiste onore o disonore che tiene,la donna è un essere vivente proprio come lo è l'uomo,solo che in Sicilia ancora il concetto non vi è chiaro,quella che qualcuno chiama gelosia alla fine altro non è che egoismo spietato,la donna non è una proprietà,tutte le volte che vi fate accoltellare o peggio accoltellate ci fate una grandissima figura di merda,anche agli occhi della stessa Barbie che vi siete acquistati con il VS atteggiamento mafiosesco, piuttosto mi chiedo come certe donne riescano a legarsi a certi elementi...se avete accanto di questi barbari sbarazzatevene fino a che siete in tempo, è solo gentaglia senza cuore e senza dignità,mezzi uomini convinti che la moglie o la fidanzata sia loro per contratto,e cmq non credo che dove c'è un minimo di cultura ciò possa accadere,queste liti tra cani sciolti possono avvenire solo tra ceti sociali molto molto bassi, il fatto che in Sicilia ne avvengano spesso la dice lunga...cultura zero,non serve il carcere ,per chi non ha studiato e nel sangue porta il segno della malavita e cincque punti tatuati sulla mano,per questa gente serve l'estinzione coatta, brutto da dire ma anche da sentire,ma se una sera un nostro figlio si piglia una coltellata da un animale simile? Si cambia idea in un baleno,fidatevi e così che funziona,fino a che non si è toccati,allora tutti lì a trovare il rimedio morale alla cosa...poi spietati lo si diventa a sua volta...riflesso condizionato."

26 commenti

Foto e video pedopornografici sul "dark web", 13 arresti e 21 denunce in tutta Italia: indagine avviata a Palermo

"Il problema è più vasto di quanto sembra,bisogna costruire carceri apposta per questa gente,così da poterla rieducare attraverso minuziose e oculate torture,dobbiamo cautelare questa gente,e costruire carceri sale operatorie mirate al problema sarebbe un grande aiuto, soprattutto potremo riceverne benefici anche noi,che non saremmo più costretti a usare quei poveri animali per testare nuovi farmaci,potremmo avere a disposizione migliaia di cavie umane...bisogna fare un disegno di legge per aiutare queste persone 🧐"

35 commenti

Mafia, colpo al clan di Bagheria: scattano otto fermi, sventato un omicidio

"Bruciateli in carcere,dovete distruggerne il seme,e quello che si deve eliminare,il seme di questa feccia,ancora nel 2021 in Sicilia la gente fa ciò che gli viene ordinato da questa feccia,nemmeno in Colombia accade ciò,li la gente dopo la morte di Escobar è andata avanti e ha cancellato dalla mente il terrore di quel mostro,qui le cose non si chiudono mai,il progresso Vine rallentato dalla mentalità mafiosa,per fortuna però ormai non possono più riorganizzarsi che subito finiscono in cella, ma puntualmente ci riprovano,fatti loro, l'importante che stanno chiusi in carcere come topi da laboratorio,perché questo sono,ratti.Nulla facenti che odiano il lavoro sopra ogni cosa."

20 commenti
  • Commenti generici: 100 commenti
PalermoToday è in caricamento