rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Giovanni

Giovanni

Rank 7.0 punti

Iscritto venerdì, 13 maggio 2016

Via del Bastione al buio

Via del Bastione, mura di cinta del Palazzo Reale. Da circa un mese segnaliamo il guasto ai pali dell'illuminazione pubblica. Ancora niente. Durante le chiamate ci rispondono che la [...]

Inciviltà stradale, auto posteggiata in curva blocca un camion con rimorchio

"La macchina in causa ,era di proprietà di un ente regionale.(ars).
Il vicepresidente Miccichè,anch'esso incolonnato nel traffico è sceso dall'auto,ed indisturbato è passato davanti l'auto in questione senza neppur farsi meraviglia della situazione o magari cercare una soluzione.....
Vabbeeeeee...lui è sceso dall'auto lasciando il suo autista incolonnato nel traffico...se non si preoccupa per lui si dovrebbe preoccupare per i siciliani.."

10 commenti

Dehors, rivoluzione in vista: "Stop alla musica e stretta sulle concessioni in centro"

"Condivido pienamente l'intervento del.sign. Bartolo.
Anch'io sono un piccolo imprenditore.
Già nel 2011 mi hanno dato la.concessione di suolo pubblico sulla strada per montere ai tempi un gazebo.
Dopo 8 mesi il caro Orlando manda una lettera di obbligo di smontaggio dell'intera struttura , e così ho preso 18000 € di gazebo e lo smontato e regalato perche nn più rimontabile.
Quest'anno ad aprile mi ridanno la concessione di dehors su strada , essendo una quadratura più elevata pago la bellezzA di 1700€ annui di suolo pubblico.
Allestito secondo le loro normative e ora impongono giornalmente lo smontaggio e rimontaggio ogni giorno. MA COMEÈ SI FA????!!!!!!
,attendiamo con ansia che parti la stagione estiva e loro APPUNTO cercano di tagliarci le gambe.
Però poi si lamentano che licenziamo il personale......ma quando cambierà qualcosa.....speriamo in meglio"

9 commenti

Zona via Libertà, tentano rapina in farmacia: poi gettano la pistola e scappano

"ora ollllando e compani cominciano ad elogiare i vigili e cosi via......ma per piacere....ogni tanto fanno il loro dovere....e quando li kiami al telefono nn rispondono mai.....provate a chiamarli....in un giorno per una segnalazione ho chiamato 41 volte e nn ho avuto risposte....il centralino ripete tutto il giorno : " le linee sono momentaneamente occupate attenda in linea"....."

5 commenti

Tari, ecco chi sono i "furbetti": ristoranti, bar e pub i principali evasori

"Caro sign.Francesco.io sono un ristoratore e pago tutto.....proprio tutto persino l'ombra che si genera dalla mia pensillina antistante l'entrata del mio ristorante,oltra a pagare siuolo pubblico, tasse,tari, e tutto quello che viene in seguito.quindi i suoi commenti lo faccia PIÙ appropriati e nn on maniera generale.sicuramente lei sarà un classico dipendente e nn ha nemmeno la PIÙ pallida idea cosa vuol dire fare IMPRESA.E tutto quello che ci sta dietro.
Buona giornata"

17 commenti

Inciviltà stradale, auto posteggiata in curva blocca un camion con rimorchio

"La macchina in causa ,era di proprietà di un ente regionale.(ars).
Il vicepresidente Miccichè,anch'esso incolonnato nel traffico è sceso dall'auto,ed indisturbato è passato davanti l'auto in questione senza neppur farsi meraviglia della situazione o magari cercare una soluzione.....
Vabbeeeeee...lui è sceso dall'auto lasciando il suo autista incolonnato nel traffico...se non si preoccupa per lui si dovrebbe preoccupare per i siciliani.."

10 commenti

Dehors, rivoluzione in vista: "Stop alla musica e stretta sulle concessioni in centro"

"Condivido pienamente l'intervento del.sign. Bartolo.
Anch'io sono un piccolo imprenditore.
Già nel 2011 mi hanno dato la.concessione di suolo pubblico sulla strada per montere ai tempi un gazebo.
Dopo 8 mesi il caro Orlando manda una lettera di obbligo di smontaggio dell'intera struttura , e così ho preso 18000 € di gazebo e lo smontato e regalato perche nn più rimontabile.
Quest'anno ad aprile mi ridanno la concessione di dehors su strada , essendo una quadratura più elevata pago la bellezzA di 1700€ annui di suolo pubblico.
Allestito secondo le loro normative e ora impongono giornalmente lo smontaggio e rimontaggio ogni giorno. MA COMEÈ SI FA????!!!!!!
,attendiamo con ansia che parti la stagione estiva e loro APPUNTO cercano di tagliarci le gambe.
Però poi si lamentano che licenziamo il personale......ma quando cambierà qualcosa.....speriamo in meglio"

9 commenti
  • Invio contenuti (generico): 5 Contenuti inviati
PalermoToday è in caricamento