rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
/~shared/avatars/54857889682556/avatar_1.img

Alfredo

Rank 3.0 punti

Iscritto giovedì, 18 maggio 2017

Malaspina, villetta di piazza Sciascia tra rifiuti e degrado: "C'è un abbandono inammissibile"

"Io abito in via Cataldo Parisio. Volevo solo dire che 2 settimane fa circa ho visto degli operatori che hanno pulito le aiuole dall'erba alta e dai rifiuti. Ma solo pochi giorni dopo era già piena di rifiuti e questo sicuramente grazie alla inciviltà di molte persone che frequentano la villetta, che invece di usare i cestini presenti, buttano per terra e nelle aiuole i propri rifiuti."

10 commenti

Pochi netturbini e rifiuti a gogo: dopo Natale a rilento la raccolta in città

"Nella mia zona non raccolgono i rifiuti da tre giorni, quindi adesso si è creato davanti l'ingresso del palazzo, un cumulo di rifiuti tra organico, indifferenziato plastica e metalli. A noi cittadini impongono la differenziata, ma adesso vorrei capire come faranno a separare tutta questa spazzatura. Di sicuro passerà il compattare e caricherà tutto assieme."

17 commenti

Sinergia tra Comune e Camera di commercio per innovare il Suap

"Speriamo che porti veramente a uno snellimento delle pratiche, perché fino ad ora gli uffici del Suap sono stati gestiti da persone, secondo me, incompetenti e con poca voglia di lavorare ( visto che lo stipendio corre comunque)."

3 commenti

Malaspina, villetta di piazza Sciascia tra rifiuti e degrado: "C'è un abbandono inammissibile"

"Io abito in via Cataldo Parisio. Volevo solo dire che 2 settimane fa circa ho visto degli operatori che hanno pulito le aiuole dall'erba alta e dai rifiuti. Ma solo pochi giorni dopo era già piena di rifiuti e questo sicuramente grazie alla inciviltà di molte persone che frequentano la villetta, che invece di usare i cestini presenti, buttano per terra e nelle aiuole i propri rifiuti."

10 commenti

Pochi netturbini e rifiuti a gogo: dopo Natale a rilento la raccolta in città

"Nella mia zona non raccolgono i rifiuti da tre giorni, quindi adesso si è creato davanti l'ingresso del palazzo, un cumulo di rifiuti tra organico, indifferenziato plastica e metalli. A noi cittadini impongono la differenziata, ma adesso vorrei capire come faranno a separare tutta questa spazzatura. Di sicuro passerà il compattare e caricherà tutto assieme."

17 commenti
PalermoToday è in caricamento