Regione, regione

  • Regione, bloccati i trasferimenti dei dipendenti

  • Burocrazia all'Ars, Cannata (FI): "Rischia di lasciare fermi oltre 80 milioni destinati alle imprese"

  • "Dirigenti regionali da sbattere in galera", "Inaccettabile": polemica Musumeci-sindacati

  • Ex sportelli nei Centri per l'impiego? Sindacati autonomi contrari: "Ci sono altre priorità"

  • Stagisti alla Regione, continua lo scontro coi sindacati: "Precariato mascherato da tirocinio"

  • Assunzione di 400 stagisti laureati, sindacati contro la Regione: "Faremo le barricate"

  • Massoneria, approvata la legge: obbligatorio per i parlamentari dichiarare l'iscrizione

  • Edilizia scolastica e sicurezza, nel piano della Regione ci sono 17 milioni per Palermo

  • Irsap, Dipasquale (Pd): "Nuovo commissario non ha requisiti, Musumeci revochi nomina"

  • I server della Regione saranno custoditi in via Thaon De Revel

  • Agricoltura, pubblicata la graduatoria per giovani imprenditori: "Impegni mantenuti"

  • Appello dell'Afap onlus al presidente della Regione Siciliana

  • Regione, via al rinnovo dei contratti dei lavoratori

  • Rifiuti, "no" del Tar alla decadenza dei sindaci: accolto parzialmente il ricorso del Comune

  • Centri per l'impiego, incontro sindacati-assessore: "Servono sicurezza ed efficienza"

  • Marcia indietro del governo sul trasferimento di 150 dipendenti alle dighe

  • Vitalizi all'Ars, il M5S presenta delibera: "Con l'ok risparmi per 9 milioni all'anno"

  • Festa della Lega a Pontida, l'urlo di Musumeci: "Senza di noi il Nord non va da nessuna parte"

  • Tensione all'Ars, precario minaccia di lanciarsi da Palazzo dei Normanni

  • Ars, approvata la legge a sostegno dei soggetti con disturbi specifici di apprendimento

  • Regione, M5S: "Disabili ancora in attesa degli assegni di cura, ritardi burocratici inaccettabili"

  • Anestesia e rianimazione in Sicilia, commissione Salute dell’Ars approva risoluzione

  • Assemblea Idv, Caracausi: "Rilancio anche in Sicilia"

  • Ultimatum di Musumeci: "La Sicilia sprofonda, o le riforme o andiamo tutti a casa"