Sport

Incredibile Palermo: Zamparini rompe con Iachini e richiama Ballardini

Il presidente aveva deciso di esonerare il tecnico romagnolo dopo la sconfitta con la Fiorentina. Ma in serata, proprio quando il ritorno di Iachini era quasi certo, è arrivata la rottura dopo un'accesa telefonata

Un compleanno indimenticabile per Davide Ballardini. Dopo la sconfitta con la Fiorentina, Zamparini lo aveva esonerato per sostituirlo con Beppe Iachini. In serata però è arrivato l'incredibile dietrofront. Sì, perché il presidente ha rotto definitivamente col tecnico di Ascoli, "esonerandolo" al telefono, e ha deciso di richiamare Ballardini (che proprio oggi ha compiuto 52 anni). Decisive sono state le divergenze tra Zamparini e Iachini (che in un primo momento aveva accettato di tornare) sulla questione mercato. Una telefonata dai toni accesi e la rottura.

Così Zamparini ha immediatamente richiamato Ballardini (ha un contratto col Palermo fino a giugno), tornando sui suoi passi, e il più incredibile dei dietrofront si è materializzato. Insomma, tutto come prima. Il Palermo da domani sarà in ritiro a Coccaglio, nel Bresciano, per preparare la delicatissima sfida del Bentegodi contro il Verona e a dirigere gli allenamenti ci sarà Ballardini. Come se non fosse successo nulla.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incredibile Palermo: Zamparini rompe con Iachini e richiama Ballardini

PalermoToday è in caricamento