menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gigi De Canio

Gigi De Canio

Palermo, riparte la giostra: via Corini, tocca a De Canio o De Zerbi

Dopo il ko con il Sassuolo, Zamparini silura il "Genio". Il ritorno di Ballardini resta sempre un'ipotesi aperta, ma difficilmente realizzabile. Più concreta la pista che porta al tecnico lucano

Un finale già scritto e per certi versi anche visto. Zamparini è pronto nuovamente a far fuori Corini. Il tecnico rosanero dopo la sconfitta rimediata a Reggio Emilia contro il Sassuolo (4-1), non è tornato in Sicilia con il resto del gruppo ed è già virtualmente esonerato. In mattinata il ‘Genio’ incontrerà l’imprenditore friulano probabilmente per formalizzare l'addio.

Al termine della partita Corini aveva rivelato: “Parlerò con il presidente per capire quale sia il suo pensiero. Bisogna essere d’accordo entrambi per andare avanti insieme. Altrimenti diventa tutto più complicato”. Impossibile in questo momento immaginare un accordo tra i due per proseguire l'avventura insieme. Zamparini pensa al dopo-Corini. Tanti i nomi, poche le piste concrete. Il ritorno di Ballardini resta sempre un’ipotesi aperta, ma difficilmente realizzabile. il tecnico ravennate è in cima alla lista di Zamparini, ma non sarà semplice trovare un accordo.  

L’ultima idea del presidente friulano sembrerebbe essere quella di puntare tutto su Gigi De Canio. Il tecnico lucano nella passata stagione è riuscito a centrare l’obiettivo salvezza con l’Udinese prima di lasciare il posto a Beppe Iachini. Sarebbe il quarto allenatore diverso dopo appena 20 giornate, con tutto il girone di ritorno da disputare. Prende quota anche l’idea Diego Bortoluzzi, tecnico che conosce l’ambiente rosanero essendo stato vice allenatore di Guidolin nei tre anni e mezzo in cui il club di viale del Fante riuscì ad ottenre risultati importanti. Ore importanti in casa Palermo. L’ennesimo ribaltone è nuovamente dietro l’angolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento