menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arriva la XXL fitness convention: due giorni tra nuove tendenze, fatica e divertimento

La kermesse della Federazione italiana fitness, in programma il 5 e 6 novembre nei locali del centro Sprint di corso Calatafimi, rappresenta un appuntamento fisso per gli sportivi dove la parola "fitness" è declinata a 360 gradi

Per due giorni Palermo diventa la capitale del fitness, accogliendo in città istruttori e semplici appassionati da tutta Italia. L'occasione è la XXL, la prestigiosa convention organizzata dalla Federazione italiana fitness (Fif) giunta alla ventiseiesima edizione. La kermesse, in programma il 5 e 6 novembre nei locali del centro Sprint di corso Calatafimi, rappresenta un appuntamento fisso per gli sportivi dove la parola "fitness" è declinata a 360 gradi. 

In programma lezioni di tbw, power pump evolution, functional body weight, coreografia, kgt, hatha yoga, yoga, step, spiral movement format. Nomi e sigle familiari per i frequentatori di palestre, ma che agli occhi dei "profani" si traducono in sudore e divertimento. Una panoramica delle nuove tendenze e focus su discipline ormai consolidate. Nessun movimento è lasciato al caso. Ogni passo, ogni sequenza, ogni movimento si fonde con l'altro per un allenamento efficace. Ci sarà spazio – sabato 5 novembre – anche per il confronto grazie al convegno “Approccio e valutazione posturale del praticante fitness” che propone un "viaggio" nel corpo umano, dalla sua postura ai suoi schemi corporei. Sempre il 5 inoltre Rino Mastromauro terrà un incontro su "Rachide diaframma e cingolo scapolo omerale".

davide_impallomeni-2"Quest'anno - spiega a Palermo Today Davide Impallomeni, docente senior Fif (foto a destra)- c'è un'importante novità. La Xxl si fonde con la Pilates convention, con lo staff dei docenti di Olistico Fif.  E' appendice dell'evento che si svolge annualmente a Ravenna. Quest'anno quindi la Xxl si sdoppia con due palinsesti paralleli".

Due eventi in uno, per un evento Xxl di nome e di fatto. "Ogni anno - prosegue Impallomeni - centinaia di allievi si lasciano coinvolgere. Non è raro che alcuni di loro con il tempo decidano di trasformare questa passione in qualcosa di più. La Xxl è sì un momento di formazione per gli istruttori, ma è anche un'occasione per tutti. Non dimentichiamo che ciò che i presenter propongono deve poi essere fatto proprio dagli istruttori e trasmesso agli allievi".

Ad animare i palchi i docenti della Federazione: i senior Impallomeni, Monica Scurti, Elisabetta Cinelli, Donato De Bartolomeo, Giampiero Marongiu e gli junior Francesco Fiocchi, Fabio Amante, Sandro Roberto e Marco della Primavera. Con loro anche due trainer del panorama palermitano: Gabriele Zummo, Lorenzo Paladino. Per alcuni una "conferma", per altri un debutto sul palco della Xxl. "Abbiamo deciso - sottolinea Impallomeni - di puntare anche su nuovi trainer. Io stesso e la Fif crediamo molto nell'importanza di dare spazio a chi lo merita, di valorizzare chi è capace, di lavorare e crescere insieme".

Un lungo curriculum alle spalle, ma al loro esordio alla Xxl, i palermitani Gabriele Zummo (foto in basso a sinistra) e Lorenzo Padalino. 
gabriele_zummo-2"L'emozione  - dice Zummo - è forte. XXL 2016 sarà un bel banco di prova per me e per il mio amico e collega Lorenzo Padalino, che da allievi passiamo dall'altra parte, su un palco dove saliranno dei grandi presenters. Il palco non lo condividerò solo con lui, ma con tutti gli amici e colleghi amanti del buon fitness e appassionati nel vero senso della parola. Condividere, confrontarsi, scambiarsi opinioni, restituire lo spirito di aggregazione, vuol dire già crescere insieme. Ed è quello che facciamo: ci miglioriamo sempre e facciamo sì che il fitness si mantenga in un circolo virtuoso. Questo dovrebbe essere l'obiettivo di tutto l'ambiente. Quel palco sarà per noi l'esordio in una manifestazione di livello, una delle più importanti del settore, ancora stento a crederci. Devo ringraziare la Fif come istituzione e in particolare Davide Impallomeni, che oltre a essere uno dei grandi nomi del fitness di qualità a livello nazionale e non solo, si è mostrato un maestro capace sempre di interpretare i tempi che viviamo, sia a livello umano che professionale. Una scommessa per lui che diventa un obbligo a fare bene per noi, senza mettere da parte il sano divertimento e il giusto allenamento. Quello che proponiamo nel nostro workout non sarà nulla di trascendentale: una classica lezione di total body, molto muscolare e atletica, con 'qualche chicca'. Il coinvolgimento sarà globale, vogliamo 'allenare divertendoci' e divertendo, ma soprattutto vogliamo vedere sorrisi smaglianti misti a sudore, come accade nelle nostre classi. E poi ci butteremo nella mischia insieme agli altri, a fare gli allievi sotto il palco, a sudare e imparare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento