rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Volley

Volo Saber Palermo, con Gupe Catania gara della verità

Al Palaoreto è scontro salvezza nella super classica siciliana. Il tecnico Ferro: "Gara di rilievo soprattutto per il morale"

Sfida ad alto tasso agonistico quella che si prospetta domani (sabato 20 novembre, ore 18) al Palaoreto, dove la Volo Saber Palermo è chiamata ad affrontare nel proprio campo la formazione etnea dell’A Ricchigia Gupe Volley Catania. Gli arbitri dell’incontro saranno Sofia Gagliano di Trapani e Giuseppe Pampalone di Palermo.

E’ la sesta giornata del campionato di serie B. Per la formazione palermitana, diventata fanalino di coda lo scorso week-end, è il momento di certezze e di dimostrare che l’ultima piazza in graduatoria occupata con appena un punto all’attivo – giunto al quinto set perso con Cinquefrondi alla seconda di campionato - è frutto di una sinistra e falsa partenza stagionale. Una classifica bugiarda insomma, rispetto al potenziale che il gruppo neroverde ha avuto modo di evidenziare in passato. 

Proprio giovedì la dirigenza palermitana si è aggiudicata le prestazioni del palleggiatore calabrese Francesco Gallo, proveniente dalla Pag Volley Taviano. Una Volo Saber che ha assistito ad un turbine di novità in cabina di regia in appena dieci giorni: dopo la separazione con Firriolo, il sodalizio palermitano è corso ai ripari tesserando Vincenzo Faddetta e componendo la nuova coppia di palleggiatori grazie all’arrivo dell’alzatore cosentino. 

C’è tanto in ballottaggio. Il risultato, il morale, la voglia di riscatto. E la squadra cara al presidente Locanto spera di aver risolto definitivamente i grattacapi provenienti principalmente dall’incompleta cabina di regia di inizio stagione. 

In un Palaoreto ancora a porte chiuse domani giungerà la Gupe di Fabrizio Petrone. Proprio negli ultimi due impegni stagionali la squadra catanese ha racimolato i quattro punti che la tengono virtualmente fuori dalla zona rossa della classifica. Punti che sono giunti grazie al successo in tre set contro la Volley Catania e la sconfitta con onore al tie-break a Siracusa. 

COMMENTI – Nicola Ferro, allenatore della Volo Saber Palermo: “Per noi questa è la gara decisiva per la svolta in campionato. Sicuramente non è l’ultima chiamata, essendo il sesto impegno di campionato, ma è di fondamentale importanza per smuovere le acque e ridare morale all’ambiente. L’arrivo di Gallo? Speriamo vivamente che il suo arrivo ristabilisca il giusto ordine. Ha solo due allenamenti con il gruppo, ma siamo fiduciosi che la sua presenza sia la chiave per l’approccio giusto in campo”. 

La gara sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook della Volo Saber Palermo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volo Saber Palermo, con Gupe Catania gara della verità

PalermoToday è in caricamento