rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Volley

La Volo Saber Palermo attende al Pala Oreto il Papiro Fiumefreddo

I palermitani ospitano la formazione di Tani Frinzi Russo, terza in classifica. Lombardo: “Dobbiamo capitalizzare i prossimi tre impegni per affrontare i recuperi di aprile con maggiore convinzione”

Un tour de force con lo scopo di raccogliere punti importanti per rinvigorire la classifica e cullare il desiderio delle fasce nobili della graduatoria. È questo il pensiero della Volo Saber Palermo che - prima di Volley Catania (mercoledì 16) e Vibo Valentia (sabato 19) - domani, sabato 12 marzo, alle ore 18 attende al Palaoreto la Costa Dolci Papiro Fiumefreddo. L’incontro della nona giornata di ritorno di regular season sarà arbitrato dal duo femminile composto da Giuseppina Oriolo e Madalina Chiriac (C.R. Veneto). L’ingresso al palazzetto è libero e l’accesso è consentito solamente ai possessori di green pass rafforzato.

La Volo Saber Palermo proviene da un buon momento di forma ed anche di risultati sul campo. Tre successi consecutivi, scaturiti in casa con la vicecapolista Lamezia, e fuori dalle mura amiche con Gupe Catania e Partinico. La classifica inquadra i neroverdi in settima posizione a quota 22 punti. Ma, rispetto alle dirette contendenti, Gruessner e compagni devono ancora recuperare la sfida interna con la Volley Catania. 

La vigilia racconta di una gara ardua contro la Costa Dolci Papiro Fiumefreddo, terza forza del campionato. Fiumefreddo, con 29 puntiall’attivo, ha disputato una gara in più rispetto alla Volo ma ha dimostrato sul campo di meritare l'attuale graduatoria. All’andata gli etnei s’imposero per 3-1 su Palermo, grazie alle prestazioni altisonanti di Nicotra, Di Franco, Testa ma soprattutto Chiesa.

"Fiumefreddo è una signora squadra, noi stiamo attraversando un buon periodo di forma come testimoniano le tre vittorie consecutive. Venderemo cara la pelle, ci crediamo ed il nostro campo ci ha dato tante soddisfazioni, non ultima la vittoria interna con Lamezia. Colgo l'occasione per fare un appello agli appassionati di sostenerci attivamente al Palaoreto", afferma lo schiacciatore palermitano Marco Lombardo.

I RECUPERI DOPO LO SCOGLIO FIUMEFREDDO - Come già detto, mercoledì 16 marzo alle ore 20 al Palaoreto si giocherà il recupero contro Volley Catania: un'altra ghiotta chance per rilanciare l’obiettivo stagionale. La Volo deve recuperare - come quasi tutti del resto - le gare con Universal Catania, Cinquefrondi, Bronte e Siracusa, slittate ad aprile. 

"Siamo consapevoli che il mese di aprile ci metterà di fronte a compagini ben più esperte della nostra, sebbene siano alla nostra portata. Saranno gare difficili, proprio per questo è indispensabile racimolare il più possibile dai prossimi tre impegni in calendario", conclude Lombardo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Volo Saber Palermo attende al Pala Oreto il Papiro Fiumefreddo

PalermoToday è in caricamento