rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Volley

La Re Borbone Saber vede il secondo posto

In B i palermitani hanno riposato in vista del duro esame in casa del Lamezia ed analizzano il momento

Risultati favorevoli alla Re Borbone Saber nella nona giornata del campionato di Serie B maschile di volley che ha visto il sestetto palermitano rimanere fermo per il secondo turno di riposo del girone di andata. Soprattutto il netto successo (3-0) della Sicily Villafranca Tirrena sul Raffaele Lamezia permette alla formazione guidata dal tecnico Nicola Ferro di mantenersi a sole tre lunghezze dal secondo posto occupato dall’Universal Viagrande e proprio dai catanzaresi che domenica prossima ospiteranno la Re Borbone Saber in uno scontro che potrà dire molto sul proseguo del campionato.

Reduce da quattro successi consecutivi, la squadra del presidente Giorgio Locanto sta preparando nei minimi dettagli il prossimo turno, sperando in settimana di potere recuperare il capitano Giovanni Blanco che ha subito un infortunio alla spalla la cui entità bisogna ancora valutare. La presenza del centrale a Lamezia potrà dare una spinta in più alla Re Borbone Saber che dovrà provare il colpaccio per non perdere di vista le posizioni che contano.

“I risultati dell’ultimo turno – ammette il presidente Locanto - ci aprono buone prospettive, ma confermano anche che il campionato è molto equilibrato. A Lamezia troveremo una squadra col dente avvelenato per la sconfitta subita a Villafranca Tirrena, una rivale agguerrita che proverà a riscattarsi. Noi andremo in Calabria per confermare la nostra crescita, con spirito sereno e grande convinzione, per portare via qualcosa. Speriamo di recuperare Blanco, ma potremo saperlo soltanto a metà settimana”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Re Borbone Saber vede il secondo posto

PalermoToday è in caricamento