rotate-mobile
Volley

La Re Borbone Saber cerca il tris con il Papiro

I ragazzi di coach Ferro alle prese con un altro insidioso impegno tra le mura amiche

Terzo impegno casalingo consecutivo per la Re Borbone Saber Palermo che, nella 17/a giornata della Serie B maschile di volley, riceve domani al Palaoreto (ore 18) il Papiro Fiumefreddo. Reduce da due successi consecutivi (Letojanni e Siracusa), il sestetto di Nicola Ferro deve centrare il tris per continuare a tenere vive le speranze di raggiungere i play-off, in una giornata che propone lo scontro diretto tra Viagrande e Lamezia, ovvero le due formazioni che occupano il secondo e terzo posto rispettivamente con 5 e 2 punti di vantaggio sui palermitani.

Il Papiro Fiumefreddo, penultimo in classifica con appena 4 punti, è squadra con poca esperienza e imbottita di giovani, ma capace di slanci d’orgoglio. Lo dimostra l’ultimo impegno contro la capolista Letojanni che si è imposta sugli etnei per 3-1, soffrendo non poco e imponendosi nel quarto set con un eloquente 28-26 che testimonia il carattere tutt’altro che arrendevole della squadra di Frinzi Russo. Ma la Re Borbone Saber Palermo non può permettersi disattenzioni da qui al termine della “regular season”: il sestetto del presidente Locanto deve vincere le 5 partite che rimangono da qui alla fine, sperando in qualche passo falso delle formazioni che stanno davanti.

Rispetto all’ultimo turno, il tecnico Nicola Ferro dovrebbe disporre dell’intera rosa al completo. L’ala Nicola Atria ha smaltito l’influenza e in settimana anche il “bomber” Fabian Gruessner si è allenato con continuità. Qualche apprensione per Andrea Simanella, alle prese con una infiammazione al ginocchio, ma dovrebbe farcela. 

L’ALLENATORE FERRO: “AVVERSARIO DA NON SNOBBARE”

“Il Papiro Fiumefreddo – ammette Nicola Ferro, tecnico della Re Borbone Saber Palermo – ha pochi punti e ha vinto un solo match, ma dobbiamo fare attenzione. Sabato per poco non hanno portato Letojanni al tie-break, dimostrando carattere e voglia di lottare. Ma noi abbiamo un solo risultato: conquistare i tre punti e cominciare a pensare al Villafranca”.

IL PRESIDENTE LOCANTO: “VINCERE E CONTINUARE A SPERARE”

“Vincere tutte le partite – dichiara Giorgio Locanto, presidente della Re Borbone Saber Palermo – è il nostro obiettivo. Un percorso sicuramente non facile, ma la squadra è carica e convinta di potercela fare. Questa settimana, inoltre, guardiamo con molta attenzione allo scontro Viagrande-Lamezia, un’occasione per riavvicinarci al secondo posto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Re Borbone Saber cerca il tris con il Papiro

PalermoToday è in caricamento