rotate-mobile
Volley Tommaso Natale / Via Sferracavallo, 117

Medtrade volley Palermo: a Brolo un crollo verticale

Sul campo della Cassiopea Lavalux Sisa una brutta sconfitta in tre set per la squadra di Linda Troiano. Unica nota positiva l’esordio della 14enne Radicella. Il presidente Arena: “Deluso e amareggiato”

Terza sconfitta consecutiva per la MedTrade Volley Palermo di Coach Linda Troiano che sul campo della Cassiopea Lavalux Sisa nella palestra comunale di Brolo, per la terza giornata del Girone P del campionato nazionale di Serie B2 Femminile, compie un grande passo indietro dal punto di vista del gioco e dell’atteggiamento. Nelle scelte tattiche iniziali Linda Troiano schiera Claudia Catalano come opposto rispetto alla palleggiatrice Luisa Nuccio, Francesca Evola e Agnese Prinzivalli al centro, Roberta Azzolina e Sara Miceli in banda con Federica Bruzzese libero. Nonostante una buona partenza nei primi punti con l’asse Nuccio-Evola in palla, le aquilotte giallazzurre subiscono la pressione al servizio delle messinesi entrando in un tunnel dal quale non riusciranno ad uscire sino al 25-13.

La MedTrade prova un nuovo assetto in ricezione e difesa nel secondo set con Martina Cilibrasi al posto di Bruzzese e il ritorno di Miceli opposta a Nuccio. Il vantaggio accumulato dalla Cassiopea nella parte centrale del parziale sembra incolmabile, sino alla rimonta tentata nella parte finale dalla squadra di Troiano dal 13-22 in poi, quando con Nuccio al servizio si arriva sino al 18-22. Azzolina, però, sbaglia dai nove metri sul 19-23 regalando il set ball alle messinesi. Un errore in ricezione di Cilibrasi fa il resto (19-25). L’unica nota positiva è la prestazione della giovanissima Marta Radicella (classe 2007), schierata dall’inizio nel terzo set dopo aver già fatto il suo esordio assoluto in Serie B2 nel primo parziale, ma una giornata storta di tutta la squadra, come quella vissuta a Brolo, non può essere raddrizzata nemmeno con la bacchetta magica.

Pesante il commento del presidente Domenico Arena: “Sono deluso e amareggiato. Prestazione inspiegabile. Mi dispiace perché non c’è stato l’atteggiamento che mi piace. Ma non è da loro giocare in questo modo”. Prossimo impegno per la MedTrade Volley Palermo, domenica 7 novembre, alle ore 17:30, nell’Oratorio Ss. Cosma e Damiano “Verso Gli Ultimi” di Sferracavallo contro Traina srl Caltanissetta.

Il tabellino

Cassiopea Lavalux Sisa - MedTrade Volley Palermo 3-0 (25-13, 25-19, 25-17)
Cassiopea Lavalux Sisa: D'Arrigo, Tumeo, Costabile, Ferraro, Lisciandro, Giannone, I. Agnello (L); Santostefano, Marino, La Monica, N. Agnello (K), A. Agnello. Allenatore: Cortese.

MedTrade Volley Palermo: Nuccio, Catalano, Evola, Prinzivalli (K), Azzolina, Miceli, Bruzzese (L); Puccio, Giulio, Compagno, Radicella, Smeraldo, Cilibrasi (L). Allenatore: Troiano.

Arbitri: Vincenzo Favara e Gabriele Galletti.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medtrade volley Palermo: a Brolo un crollo verticale

PalermoToday è in caricamento