rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Volley

B1: troppo forte la capolista Akademia Messina, per Terrasini arriva una sonora sconfitta

Lo 0-3 maturato in trasferta ha messo in evidenza come le Dragonesse abbiano reagito spesso quando era troppo tardi

La marcia inarrestabile dell’Akademia Messina è purtroppo proseguita anche questo pomeriggio e il Duo Rent Terrasini non è riuscito ad opporre una resistenza adeguata alla capolista del girone F della B1 femminile di volley. Le ragazze di coach D’Accardi si sono ben comportate per una buona parte di ogni set, ma purtroppo non è bastato, visto che la Sanitaria Sicom ha sempre trovato le energie e gli sprint giusti per allungare e non farsi più riprendere. Alla fine hanno vinto le padrone di casa per 3-0, una sconfitta che lancia le messinesi verso i play-off promozione, mentre Terrasini dovrà ancora sudarsi la salvezza.

Nel primo set, il punteggio è rimasto in bilico per circa metà del tempo, anche se poi l’Akademia ha perfezionato uno strappo decisivo, portandosi sul 20-13. Sette punti da recuperare non sono mai semplici, figuriamoci con la prima della classe: l’allungo si è concretizzato con un 2-0 parziale e un 24-15 ancora più eloquente. A quel punto Terrasini ha provato a riaprire disperatamente i giochi, anche se il parziale di 4-0 non è stato sufficiente. È finita 25-19 per Messina che si è portata subito in vantaggio.

Nel secondo parziale, l’equilibrio è regnato sovrano negli scambi iniziali (5-5), con l’Akademia che ha tentato di fuggire (8-6), costringendo al time-out le palermitane. Il break decisivo delle padrone di casa ha portato il punteggio sul 13-7, un divario che si è allargato a macchia d’olio fino al 19-11. Le messinesi hanno gestito bene il vantaggio e la frazione di gioco si è chiusa rapidamente (25-14) per il 2-0. Affrontare la capolista in svantaggio di due set è un compito arduo, se non altro Terrasini ha reso interessante e incerto il terzo e ultimo parziale.

Il 25-22 in favore dell’Akademia fa ben capire come le squadre siano rimaste sempre molto vicine, nonostante lo spunto giusto sia stato trovato ancora una volta dalle padrone di casa. Per il riscatto del Duo Rent si dovrà attendere una settimana: il 5 marzo le Dragonesse affronteranno in casa il fanalino di coda del girone Cuore di Mamma Cutrofiano. Il tabellino del match:

AKADEMIA MESSINA-DUO RENT TERRASINI 3-0 (25-19, 25-14, 25-22)

MESSINA: Varaldo, Fabbro, Composto, Martilotti, Anselmo, Muzi, Quarto, Iannone, Liguori, Garofalo, Pisano, Cardoni. All. Gagliardi

TERRASINI: Maragon, Buffa, Giudice, Mercanti, Compagnoni, Murri, Nielsen, Biccheri, Gatta. All. D’Accardi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: troppo forte la capolista Akademia Messina, per Terrasini arriva una sonora sconfitta

PalermoToday è in caricamento