rotate-mobile
Volley

B1: Terrasini non fa sconti a Cutrofiano e si rilancia nella lotta salvezza

Un bel 3-0 in Puglia per la squadra siciliana che non ha mai permesso alle padrone di casa di avvicinarsi troppo

Un 3-0 e tre punti pieni di cui si sentiva grande bisogno. Il Duo Rent Terrasini non ha tradito le attese nella trasferta pugliese contro il fanalino di coda Cutrofiano ed è riuscito a portare a casa l’intera posta. Per la formazione siciliana è la seconda vittoria stagionale che rilancia le ambizioni di salvezza in B1 per quel che riguarda le Dragonesse.

Ora le ragazze di coach D’Accardi hanno sette punti in classifica (con una gara in meno) e possono guardare con grande fiducia al prossimo turno, ancora una volta favorevole: dopo il recupero dell'8 dicembre contro Palmi, tra una settimana le palermitane se la vedranno contro l’Hub Ambiente Catania per provare ad arrotondare il bottino attuale e raggiungere la doppia cifra in termini di di punti. La trasferta in Salento non ha avuto grande storia. Il primo set è terminato con un bel 25-14 a favore di Terrasini che ha invece ha avuto qualche difficoltà in più nel secondo parziale.

Il 25-20 che ha ufficializzato il 2-0 è stato la conseguenza della voglia delle padrone di casa di riscattarsi e provare a vincere almeno un set in questo campionato. Le gialloblu hanno però gestito con attenzione il loro vantaggio e hanno dettato legge anche nell’ultimo set.

Il 25-11 non lascia spazio ad altra interpretazione, è stato un assolo siciliano, suggellato dal match point conquistato in grande scioltezza e con un tocco di seconda. L’iniezione di fiducia ci sarà di sicuro, ma Terrasini non deve sentirsi appagata, anzi ha l’obbligo di dimostrare che la sua fame di punti è insaziabile. Il tabellino del match:

CUORE DI MAMMA CUTROFIANO-VOLLEY TERRASINI 0-3 (14-25, 20-25, 11-25)

CUTROFIANO: Angelini, De Vitofranceschi, Jimenez, Danaila, Otta, Caruso, Tornesello, Zezza, Cirillo, Pagliara (L), Schito (L2), Marra. All: Carratù

TERRASINI: Buffa, Palmeri, Foscari (L), Mercanti, Monzio Compagnoni, Murri, Nielsen, Biccheri, Gatta. All. D’Accardi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: Terrasini non fa sconti a Cutrofiano e si rilancia nella lotta salvezza

PalermoToday è in caricamento